10 motivi per andare in bici

di Erika Facciolla del 18 maggio 2016

La bella stagione e le temperature gradevoli invogliano a rimanere più a lungo all’aria aperta: andare in bici e dedicare un po’ di tempo al movimento e all’esercizio fisico sono tra le attività più popolari… Vi diamo 10 buoni motivi per rispolverare la vostra bici e farla diventare l’alleato ‘numero 1’ del vostro benessere e di un modo di muoversi veramente green.

Cosa c’è di meglio di una sana pedalata in bicicletta?  Oltre ad essere un mezzo di locomozione comodo, piacevole e a impatto ‘zero’, negli ultimi tempi la bicicletta è diventata la compagna di viaggio preferita da molti vacanzieri, oltre che un valido strumento per mantenersi in forma con l’esercizio quotidiano; ecco allora tanti buoni motivi per andare in bici

andare in bici, infatti, regala una buona carica di benessere psico-fisico, ha effetti positivi sul metabolismo e migliora notevolmente l’umore.

Leggi anche:

I 10 buoni motivi per andare in bici

Per gli scettici, ecco 10 ottime ragioni per utilizzare la bici ogni giorno:

  • Fa bene al cuore: studi scientifici dimostrano che la bicicletta aiuta a prevenire diverse malattie cardiovascolari, sopratutto negli anziani, poiché la resistenza che implica la pedalata è un esercizio che rafforza il cuore e migliora la ventilazione polmonare.
  • Aiuta a perdere peso: un’ora di bicicletta equivale a 500 calorie bruciate. Sopratutto nelle donne in menopausa e in sovrappeso, l’uso regolare della bicicletta ha effetti positivi sulla linea e sul controllo del peso.4
10 motivi per andare in bici

Tanti motivi per andare in bici: un’ora di bicicletta equivale a 500 calorie bruciate e tanto buonumore in più

  • Migliora l’umore: la cosiddetta ‘cicloterapia‘ è un tocca sana per contrastare alcune forme diffuse di depressione. Pedalare, infatti, ha ricadute positive sul cervello, abbassa lo stress e regala una piacevole sensazione di serenità e benessere mentale.
  • Protegge le articolazioni: pedalare ha un basso impatto sulle articolazioni degli arti inferiori che non vengono sollecitate eccessivamente come succede nella corsa. Andare in bici, inoltre, rafforza i muscoli delle gambe, migliora il metabolismo muscolare, rassoda glutei, cosce e polpacci.
  • Aumenta la resistenza fisica: chi usa regolarmente la bicicletta non teme la fatica e sviluppa una resistenza via via maggiore agli sforzi.  secondo uno studio dell’Università della Georgia i livelli di energia di chi va in bici a ritmo moderato per almeno 3 volte a settimana, migliorano del 20%, mentre diminuisce l’affaticamento del 65%.
10 motivi per andare in bici

Andare in bici aumenta la resistenza fisica

  • Non danneggia la prostata: a dispetto della credenza diffusa sulla connessione tra l’uso della bicicletta e l’insorgenza di patologie a carico della prostata, è scientificamente dimostrato che i ciclisti non rischiano infezioni uro-genitali, disfunzione erettile, infertilità. A sostenere la teoria è uno studio dell’ University College di Londra condotto  su un campione di 5.300 ciclisti inglesi, fra i 16 e gli 88 anni, abituati a stare in sella dalle 3 alle 9 ore alla settimana. I risultati ottenuti dimostrano che andare in bicicletta fa bene alla zona pelvica perché attraverso la pompa muscolare delle gambe viene attivata la circolazione venosa.
  • Allunga l’aspettativa di vita: in virtù del fatto che la bicicletta aiuta a prevenire la maggior parte delle malattie cardiovascolari, è lecito affermare che la bicicletta allunghi la vita. Uno studio danese conferma che per le donne che praticano regolarmente attività fisica con questo mezzo, l’aspettativa di vita cresce di 2-3 anni in più in media, mentre per gli uomini l’incremento è di 4-5 anni.
10 motivi per andare in bici

Tra i motivi per andare in bici il fatto che mantiene giovani

  • E’ uno sport sicuro: se utilizzata con il casco e nel rispetto delle più elementari regole di sicurezza, l’uso della bicicletta è assolutamente sicuro. E’ vero però che i rischi maggiori si corrono in città, molto speso a causa della condotta sconsiderata degli automobilisti e dell’assenza di infrastrutture adeguate.Prima regola: indossare sempre un casco omologato!
  • Aumenta l’appeal: chi va in bici piace di più. Pare buffo ma è proprio così. Uno studio della British Heart Foundation ha rivelato che un quarto degli inglesi pensa che i ciclisti siano intelligenti, affascinanti, salutisti e attenti al’ambiente…
10 motivi per andare in bici

L’andare in bici aumenta anche l’appeal personale

  • Fa bene all’economia: il trasporto verde e sostenibile crea nuovi posti di lavoro e aumenta il benessere delle comunità. Una ricerca commissionata dall’Unione Europea ha evidenziato che se le maggiori città europee investissero nelle due ruote e quindi nel “trasporto verde e sano”, oltre 76.600 persone potrebbero trovare lavoro e si salverebbero circa 10.000 vie.

Foto via Shutterstock

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *