A l’Aquila ad ottobre si festeggia l’acqua

di Elle del 19 settembre 2013

Dal 6 all’11 ottobre L’Aquila, ancora segnata dalle conseguenze del sisma, ospiterà la seconda edizione del Festival dell’Acqua, manifestazione nazionale  legata al settore idrico che ha luogo ogni due anni. Nella cornice della città abruzzese saranno previsti convegni, laboratori didattici, workshop, concerti, presentazioni di libri , spettacoli, cucina, arte e cinema.

Nell’ambito della manifestazione è in programma la partecipazione di ospiti illustri: in primis, l’astronauta Luca Parmitano che, in collegamento da remoto, darà un importante spunto per discutere sulle risorse idriche parlando del valore dell’acqua all’interno delle navicelle spaziali.

FOCUS: Geopolitica dell’acqua, un libro di Giancarlo Elia Valori

Parteciperanno anche il matematico Piergiorgio Odifreddi, il Presidente del Senato Pietro Grasso, i giornalisti Aldo Cazzullo e Gianni Riotta, il filosofo Umberto Galimberti e l’astrofisico Leopoldo Benacchio.

All’interno del Festival si raccolgono anche 400 aziende associate a Federutility che quest’anno porterà anche Expo 2015 ad essere partner di questa importante manifestazione.

Oltre agli aspetti di carattere tecnico-scientifico, saranno dibattuti anche i temi legati alla gestione e regolazione delle risorse idriche; si tratta, pertanto, di un’occasione importante per sottolineare l’importanza dell’acqua come bene prezioso ed esauribile da gestire con estrema attenzione.

Forse ti potrebbe interessare anche:

Dal Forum di TuttoGreen:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *