Alcuni cibi che aiutano a combattere l’influenza

di Elle del 14 marzo 2013

Prima dell’arrivo della tanto attesa primavera, proviamo a fronteggiare in modo naturale le ultime ‘ondate’ influenzali a partire dall’alimentazione.

Alcuni cibi, infatti, sono veri e propri alleati contro i malanni stagionali poiché contribuiscono all’aumento delle difese immunitarie attraverso il loro indispensabile apporto di vitamine e nutrienti.

I funghi, grazie al selenio e al beta glucano, consentono di attivare le cellule capaci di contrastare e attaccare le infezioni.

Un grande alleato contro le malattie è l’aglio, noto per il suo potere antisettico, per cui si raccomanda di utilizzarlo quotidianamente nella cottura delle pietanze.

SCOPRI TUTI I BENEFICI DELL’AGLIO: Gli ingredienti della cucina naturale: l’aglio!

Per fortificare le difese immunitarie sembra possa essere molto utile anche l’assunzione di che, con l’azione della teina e delle catechine, permette di pulire l’organismo dai radicali liberi.

La ‘classifica’ dei cibi nemici dell’influenza comprende anche lo yogurt, con i suoi fermenti lattici, e la cioccolata fondente, antidepressiva.

PER SAPERE QUALCOSA IN PIU’ ECCO LE NOSTRE GUIDE:

Anche le mandorle costituiscono un tipo di frutta secca particolarmente indicato per mantenersi in buona salute, soprattutto grazie al supporto che esse offrono al sistema cardio-circolatorio.

Le proprietà antiossidanti delle fragole, come tutti i tipi di frutta, possono costituire un’ulteriore toccasana per contrastare l’influenza.

LEGGI ANCHE:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *