Allevamento, forse dopo queste immagini cambierete idea

di Elle del 23 dicembre 2013

‘Samsara’ (parola sanscrita che significa ‘esistenza ciclica‘) è un documentario del 2011 che Ron Fricke ha girato per 5 anni così da documentare la realtà degli allevamenti intensivi in ben 25 Paesi.

Polli, bovini, maiali: come in altri documentari, anche in ‘Samsara’ sono questi i protagonisti inconsapevoli, vittime della crudeltà dell’uomo che li ha sottomessi a cicli industriali nei quali rappresentano solo una merce vivente.

GUARDA! Glass Walls, documentario sulle tremende condizioni dell’allevamento secondo Paul McCartney

Dall’allevamento intensivo alle cucine di ristoranti e fast food, dalle stalle agli scaffali dei supermercati, il passo è breve e assume ritmi frenetici che si ripercuotono sull’ecosistema oltre che sulla salute dell’uomo.

I polli trascinati vivi in una vera e propria macchina della morte, la documentazione della vita delle scrofe costrette all’allattamento sdraiate e immobilizzate in pochi metri quadrati, sono solo alcune delle sequenze più suggestive del documentario.

LEGGI ANCHE: PETA ci racconta cosa succede veramente negli allevamenti con il documentario “Meet your meat

La forza delle immagini e della musica, senza alcun commento, assume le caratteristiche di un flusso visivo e di coscienza, dove anche il rapporto dell’uomo con gli animali viene ad essere esplorato nelle sue varianti o affinità culturali.

Date un’occhiata a questo video, tratto dal documentario Samsara e diteci cosa ne pensate:

{ 1 comment… read it below or add one }

Luigi aprile 13, 2014 alle 6:59 pm

Attendo pazientemente l’estinzione degli stupidi, quando accadrà non avremo bisogno di così tanta carne da richiedere allevamenti industriali. Non ci saranno neanche più articoli e video come questo. Una pacchia!

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *