Amburgo vuole eliminare le auto in 20 anni

di Elle del 21 gennaio 2014

La città di Amburgo, già proclamata capitale verde europea nel 2011, potrebbe ampliare la sua prospettiva eco-sostenibile con il nuovo programma di eliminazione delle auto dal centro entro i prossimi 20 anni, intensificando invece gli spazi verdi ed i percorsi per pedoni e  ciclisti.

SCORI PURE: Teleriscaldamento urbano: interessante sperimentazione ad Amburgo

Il programma previsto per i prossimi 15-20 anni ha l’obiettivo di unire le aree verdi della città con i percorsi ciclabili e pedonali, eliminando l’esigenza di impiegare le quattro ruote in ampie aree del centro urbano. Questi cambiamenti puntano a garantire anche la regolazione del clima cittadino, considerando che negli ultimi 60 anni la temperatura media è salita di 1.2°; si pensa di ridurre in tal modo anche il rischio di inondazioni essendoci più spazi naturali a disposizione non invasi da insediamenti urbani.

LEGGI ANCHE:

Tra 20 anni si punta così a rendere Amburgo, seconda città della Germania per estensione, una meta turistica visitabile dai turisti a piedi o su due ruote. Amburgo è solo una tra le città che si considerano ‘car free’ o con centri urbani a zero emissioni, mentre molte altre hanno già avviato programmi di decongestionamento per ridurre il traffico e le emissioni.

VAI A: Amburgo progetta di ricoprire il tratto urbano dell’autostrada con un tetto green

In molte città europee la possibilità di evitare l’uso dell’auto è consentita anche da una valido sistema di trasporto pubblico: offrire alternative per scongiurare l’uso dell’auto sembra quindi un obiettivo realistico e sempre più auspicabile.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *