Archipelago, il cinema in mezzo al mare

di Erika Facciolla del 1 marzo 2013

Godersi un bel film al cinema cullati dal movimento dei flutti in uno degli angoli più suggestivi del Pianeta? Per molti rimarrà un bel sogno ma per alcuni fortunati tutto questo si è trasformato in realtà grazie ad ‘Archipelago Cinema’, il primo cinema galleggiante costruito proprio in mezzo al mare.

GUARDA LE FOTO DEL FANTASTICO CINEMA MARINO!

Guarda le foto


La spettacolare opera è stata realizzata nella laguna Nai Pi Lae, in Thailandia, in occasione del ‘Film on the Rocks Yao Noi Festival’ e di sicuro rappresenta la massima espressione del concetto di ‘cinema all’aperto’ visto lo scenario mozzafiato: una laguna naturale di acqua cristallina e due imponenti faraglioni a protezione di questo piccolo angolo di paradiso.

Il progetto è stato curato dall’architetto Ole Scheeren che si è avvalso dell’aiuto dei pescatori del luogo per costruire delle zattere con legno e altri materiali di recupero del posto. Sovrapponendo e incastrando in maniera ‘modulare’ queste zattere si è dato forma ad un vero e proprio auditorium con tanto di sedute, raggiungibile dal pubblico esclusivamente via mare.

La rassegna, alla sua prima edizione, è stata curata da Tilda Swinton e Apichatpong Weerasethakul.

LEGGI ANCHE: I 5 film più green nella storia del Cinema

Provate a immaginare: un grande schermo tra cielo e mare, una platea all’aria aperta sospesa sulle placide acque turchesi di una baia dominata da una natura incontaminata e selvaggia. Qui sì che lo spettacolo è sempre assicurato!

GUARDA LE FOTO DEL FANTASTICO CINEMA MARINO!

Guarda le foto


{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *