Artrite reumatoide rimedi naturali per il dolore

di Elle del 5 aprile 2015

Artrite reumatoide rimedi naturali per limitare il dolore di questa grave malattia invalidante a carico delle articolazioni di cui non si conosce l’origine né una cura.

L’artrite reumatoide rappresenta una patologia infiammatoria cronica fortemente invalidante che affligge soprattutto articolazioni come il ginocchio, il gomito e le dita provocando dolori legati a stati infiammatori localizzati. Essa colpisce principalmente le donne e può affliggere persone di qualsiasi fascia di età, aspetto che la distingue da una patologia affine come l’artrosi. Causa molto dolore, specie alla palpazione, e la zona risulta gonfia, con sensazione di calore. I movimenti diventano sempre più limitati via via che la condizione peggiora.
Esistono diverse tipologie di artrite, e quella reumatoide è la più grave.

Artrite reumatoide sintomi e cause

Per quanto riguarda i sintomi, quando si cominciano a sentire dolori articolari e un edema sempre a livello dell’articolazione, se si nota del gonfiore e una sensazione di calore, e si diventa rigidi nei movimenti, potremmo essere in presenza di artrite reumatoide. Si può anche avere febbre e perdita di peso.

Le cause legate alla comparsa dell’artrite reumatoide sono poco chiare, ma sembra che sia legata ad una risposta autoimmune che causa infiammazione della sinovia ed un eccesso di liquido sinoviale e di tessuto fibroso nella zona articolare. Colpisce poi l’osso e la cartilagine. Anche alcune infezioni virali o batteriche scatenerebbero, in chi è già geneticamente a rischio, la patologia. Infine, si sono tirati in ballo fattori ereditari e ormonali, senza però trovare un rapporto diretto tra la malattia ed un fattore scatenante.

Artrite reumatoide prevenzione

L’artrite reumatoide sembra avere un’importante causa nella predisposizione genetica, anche se alcune infezioni virali sembrano avere un ruolo nell’insorgenza di questa malattia. Inoltre è stato studiato che anche il fumo possa favorirne la comparsa.

Come in molte patologie, anche nel caso dell’artrite reumatoide l’alimentazione riveste un ruolo chiave sia nella prevenzione di questa malattia, cercando di evitare le carenze di calcio, sia nella riduzione dei sintomi dolorosi ad essa associati. Alcuni alimenti sono particolarmente indicati per contrastare i sintomi dell’artrite: ortaggi come cavolo, verza, cavolfiore e crauti, soprattutto se consumati crudi, rappresentano un rimedio utile.

Quale che sia l’origine dell’artrite (ne esistono decine di tipologie, oltre alla più famosa reumatoide, anche la psoriasica e l’artrite) è importante per chi soffre di artrite anche controllare e ridurre eventuali condizioni di sovrappeso o obesità, che potrebbero far gravare il peso sulle ossa, e cercare di alleviare il dolore delle articolazioni attraverso un adeguato esercizio fisico.

SPECIALE: Rimedi naturali, tutte le guide pratiche

artrite reumatoide rimedi

Artrite reumatoide rimedi: cosa succede all’articolazione

Artrite reumatoide rimedi e piante medicinali

Come detto, non esiste terapia per questa malattia, tuttavia una costante fisioterapia che mira a mantenere il più possibile sotto controllo le condizioni di mobilità e di forza muscolare, e cicli di cure con FANS (Farmaci antinfiammatori non steroidei) e corticosteroidi aiutano a tenere a bada la patologia sono gli unici mezzi ad oggi conosciuti. Però, la somministrazione a lungo termine di questi farmaci può creare danni alle ossa, allo stomaco e determinare reazioni di ipersensibilità.

Per questo possono avere una certa rilevanza metodi naturali e ‘fisici’ per tenere a bada il dolore. Esistono dunque per l’artrite reumatoide rimedi naturali efficaci che controllano il dolore e limitano l’uso dei farmaci.

Per l’artrite reumatoide rimedi come gli impacchi umidi e caldi sembrano piuttosto efficaci, quindi si possono eseguire docce calde, gli impacchi e saune, e anche fanghi. E’ però importante essere seguiti da specialisti per evitare ustioni, a causa della perdita di sensibilità legata alla malattia.

Anche alcune bevande aiutano a contrastare la sintomatologia dolorosa dell’artrite: una tisana alla curcuma, in abbinamento con lo zenzero (1/2 cucchiaino di curcuma e 1/2 di zenzero in 1/2 l di acqua bollente), costituisce un ottimo mix perché unisce l’azione antidolorifica e antinfiammatoria naturale di queste spezie.

Per alleviare direttamente il dolore localmente, invece, è possibile agire con opportuni massaggi realizzati, ad esempio, con oli essenziali di menta ed eucalipto, limone, ginepro, maggiorana, rosmarino, anche con olio extravergine di oliva da utilizzare per massaggiare le zone su cui si localizza il dolore articolare per un paio di volte al giorno.

Forse ti potrebbe interessare anche questi rimedi naturali:

Per saperne di più, ti consigliamo anche:

Artrosi, Artrite, Osteoporosi
Curarsi con l’omeopatia
€ 6.9
Il Trattamento Dietetico dell'Artrite
€ 7.9
Artrite: Soluzione Naturale
Come prevenire e disfarsi naturalmente di questa malattia senza medicine o chirurgia
€ 8

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *