Australian cattle dog, carattere, aspetto e cura

di Alessia del 15 novembre 2016

Australian cattle dog: molto diffuso in Australia e ancora poco da noi, ecco le principali caratteristiche di questa razza di cani.

L’Australian cattle dog è un cane della categoria da pastore e bovari, noto come conduttore di bestiame. Ad oggi è conosciuto solo in alcune zone del Nord Europa e nella sua terra d’origine, l’Australia. Lo troviamo per lo più all’interno delle fattorie.

Scopri le più belle razze di cani al mondo

Australian cattle dog storia

La storia di questa razza si lega alla colonizzazione dell’Australia, quando ci si rese conto che i cani importati dall’Europa non erano adatti a condurre un certo tipo di vita con il clima del luogo.

Una prima versione della razza comparve nel 1830 e si chiamava “Mordace Timmins“. Negli anni successivi le selezioni tentarono di lavorare molto sulla robustezza e sulla forza per poter affiancare e condurre i bovini.

Si susseguirono così altri incroci ed esperimenti, fino a quando non si arrivò alla razza attuale. Lo standard venne riconosciuto solo nel 1903.

Australian cattle dog aspetto

È un cane di taglia media, molto agile, forte, in grado di svolgere correttamente il suo lavoro.  I maschi sono alti da 46 a 51 cm, le femmine non superano i 50 cm. Il peso si aggira da 22-23 kg per i maschi, fino a 20 kg per le femmine.

Il tartufo è nero, le orecchie sono ben dritte, gli occhi sono di colore marrone scuro e ovali. Il pelo è corto e duro, il sottopelo è molto denso. Il colore è blu, con o senza macchie di colore nero, focate o blu, per lo più sopra la testa. Il corpo è ben muscoloso, compatto e proporzionato.

Australian cattle dog cucciolo

Cucciolo di Australian cattle dog

Australian cattle dog carattere

Per natura tende ad essere sempre attento e vigile a ogni rumore e spostamento. È diffidente e protegge con cura padroni e territorio. Risulta essere dotato di una straordinaria intuizione e intelligenza.

Oggi viene impiegato per lo più come cane da guardia o da compagnia, anche se in quest’ultimo caso si rischia di non apprezzarne le sue qualità.

Ecco alcune informazioni in più su:

È un cane nato per lavorare, sorvegliare, prestare servizio al suo padrone. Di certo non lo vedrete sonnecchiare sui cuscini, anzi richiede di trascorrere molte ore all’aperto.

La vita da appartamento è molto sacrificata per le sue esigenze e per il suo spirito d’avventura.Ciò non toglie che sappia essere affettuoso con il padrone e con eventuali bambini. È raro che abbia manifestazioni di aggressività, sia nei confronti delle persone che con la mandria.

Sceglie un solo padrone, ma non diventa morboso. Ama trascorrere del tempo con lui, impegnandosi nelle varie attività, ma sa stare anche da solo.

Australian cattle dog aspetto

Australian cattle dog alle prese col bestiame

Australian cattle dog cure

Dal punto di vista delle cure richiede poche attenzioni: il mantello va spazzolato ogni tanto, ma in linea di massima è abbastanza indipendente.

L’alimentazione deve privilegiare la carne, ma attenzione alle quantità: non mangia molto, nonostante sia sempre in movimento. Quantità eccessive rischiano di procurargli seri problemi di salute.

Tra le patologie più diffuse in questa razza vi è la sordità congenita.

Australian cattle dog cure

L’Australian cattle dog non va spazzolato sempre

Australian cattle dog prezzi

Premettiamo, come di consueto, che adottare un cane in un canile è sempre la soluzione migliore. Ma per chi desidera a tutti i costi avere un cucciolo di Australian Cattle Dog con cui dividere la vita, ecco alcuni consigli utili.

I prezzi di vendita di questo cane sono molto elevati, proprio per la sua scarsa diffusione. Un cucciolo viene acquistato al costo medio di 1000 euro. Di certo non è un cane per chiunque, generalmente viene allevato solo da grandi appassionati della razza.

Questo significa che raramente lo vedremo in esposizioni canine o venduto puramente per guadagno.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *