Balsamo per capelli fai da te naturale: 5 ricette

di Maura Lugano del 24 aprile 2016

Balsamo per capelli: scopriamo insieme come fare un balsamo completamente naturale e fai da te per i vostri capelli con 5 varianti di preparazione molto semplici e adatte a tutti

Sugli scaffali del supermercato la scelta tra i numerosissimi prodotti per i capelli non manca, ma tra prezzi sempre in aumento e etichette degli ingredienti poco convincenti, è meglio imparare qualche facile ricetta per farsi in casa un balsamo per capelli tutto naturale.

Gli ingredienti possiamo trovarli anche nella nostra cucina, altri possiamo procurarceli in erboristeria, come gli olii essenziali, che ci saranno utili per realizzare sia il balsamo che tanti altri cosmetici naturali e, all’occorrenza, saranno utili per massaggi e bagni rilassanti.

5 ricette per il balsamo per capelli fai da te

Vediamo qui di seguito 5 facili ricette per fare il balsamo in casa.

Il balsamo per capelli  grassi al miele

Eccovi la versione di balsamo al miele. Per un impacco lucidante e nutriente, vi occorrono questi ingredienti:

Preparazione:

  •  Mettete tutti gli ingredienti in una terrina e mescolate bene, il balsamo è pronto in pochi minuti, non appena otterrete un composto cremoso ed omogeneo.
  • A questo punto si può applicare sui capelli, distribuendolo sulle lunghezze.

Suggerimento: se tra la preparazione e l’applicazione dovessero trascorrere diversi minuti, non dimenticare di dare un’altra bella mescolata per ri-amalgamare il tutto.

  • Lasciate agire per almeno 20-30 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida mista ad aceto per eliminare l’odore dell’uovo.

Il balsamo per capelli alle banane e latte

Ecco ora versione del balsamo alle banane e latte. Questo balsamo va applicato sui capelli asciutti, quindi prima dello shampoo e sfrutta gli effetti rinforzanti della banana per ottenere capelli morbidi, lucidi e lisci.

Vi occorrono:

  • 1 banana matura
  • 1 tazza di latte
  • 2 cucchiaini di miele

Suggerimento a proposito di miele, scoprite anche la cura del viso con il miele

Preparazione:

  • Schiacciate la banana tagliata a pezzi con una forchetta.
  • In una terrina sciogliete il miele con il latte tiepido e aggiungete la polpa di banana, mescolando per rendere tutto omogeneo.
  • Si applica sui capelli asciutti dividendo le ciocche e distribuendolo su tutta la lunghezza, occorre poi coprire il capo con una cuffia per la doccia o qualcosa di simile (anche un sacchetto di plastica) per non far colare il prodotto, lasciando in posa per per 30 minuti, quindi sciacquate con acqua fredda e poi via libera allo shampoo.
Balsamo per capelli naturale fai-da-te

Balsamo per capelli alla banana, latte e olio di cocco

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE: Come farsi il latte detergente ed il tonico per il viso

Il balsamo per capelli secchi all’avocado

Ed ora invece il balsamo all’avocado. Ecco una crema che sfrutta le proprietà nutrienti dell’avocado,è perfetta per capelli secchi e sfibrati e aiuta a contrastare l’effetto-crespo tipico delle chiome stresssate.

Ingredienti:

  • 1/2 avocado ben maturo
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • 3 o 4 cucchiaini di olio essenziale di rosmarino o di lavanda

Preparazione:

  •  Lavorate bene la polpa dell’avocado schiacciandola fino a ridurla ad una poltiglia cremosa, poi aggiungete l’olio di cocco e l’olio essenziale prescelto e mescolate bene.
  • Applicate e tenete in posa per almeno 20 minuti prima di eliminarla con acqua. 

Il balsamo liquido all’aceto

Ed infine il balsamo liquido all’aceto. Per eliminare dal cuoio capelluto i residui chimici di qualsivoglia trattamento effettuato sui capelli vi suggeriamo, infine, un semplice balsamo liquido che si ottiene con:

Preparazione:

  •  Mescolate i due ingredienti in una terrina e versate sui capelli controllando di cospargere bene su tutto il cuoio capelluto e giù fino alle punte.
  • Lasciate in posa per 20-30 minuti, massaggiando ogni tanto, poi risciacquate.

Balsamo per capelli sfibrati alle erbe aromatiche

Ecco un rimedio casalingo per capelli sfibrati da provare almeno una volta, una ricetta facile da realizzare in casa con ingredienti reperibili in erboristeria: un balsamo alle erbe aromatiche adatto alla cura dei capelli sfibrati.

Come preparare un balsamo alle erbe aromatiche: eccovi ora gli ingredienti necessari

  • 3 tazze di acqua distillata;
  • 2 cucchiaini di radice di altea;
  • un cucchiaino di equiseto;
  • un cucchiaino di avena;
  • un cucchiaio di succo di aloe vera;
  • 10-30 gocce di olio essenziale a scelta
Balsamo per capelli sfibrati alle erbe aromatiche

Balsamo per capelli sfibrati alle erbe aromatiche

Preparazione:

  • Preparate un decotto facendo bollire l’acqua e poi aggiungendo la radice di altea, l’equiseto e l’avena.
  • Dopo l’ebollizione, abbassare la fiamma lasciando cuocere a fuoco lento per circa 15-20 minuti.
  • Togliete poi dall’acqua le erbe aromatiche e lasciare a riposo per un quarto d’ora circa e filtrare, una volta che il decotto si è raffreddato
  • Alla fine potete aggiungere il succo di aloe vera.

Per chi lo gradisce, si può arricchire la profumazione del vostro balsamo alle erbe aromatiche con l’aggiunta di alcune gocce di un olio essenziale a vostra scelta.

Il balsamo potrà essere riposto in un apposito contenitore e utilizzato dopo lo shampoo per cercare di riparare i capelli danneggiati e sfibrati.

Ecco anche altri trattamenti e rimedi naturali per la cura dei capelli

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *