Beagle nano: carattere, aspetto e addestramento

di Erika Facciolla del 20 novembre 2016

Il beagle nano, il prediletto della regina Elisabetta I, è una delle razze canine più antiche d’Europa, utilizzato soprattutto per la caccia o come cane da compagnia ed esposizione.

Il beagle nano è una razza canina di origine inglese selezionata come cane da muta e da compagnia divenuta, successivamente, una delle razze più utilizzate nelle corti europee per la caccia alla piccola selvaggina. Per la loro naturale inclinazione all’attività venatoria, il beagle nano è considerato a tutti gli effetti un cane da lavoro.

Le sue origini risalgono al XIII secolo, epoca in cui il beagle veniva già menzionato in alcuni poemi che ne lodavano le qualità di grande segugio, l’ottimo fiuto e il lesto scatto. In epoca moderna, purtroppo, il beagle nano è diventata la razza canina più utilizzata nell’ambito della sperimentazione animale.

beagle nano

Il beagle nano è anche consociuto con il nome di ‘beagle Elizabeth’ in onore della regina Elisabetta I d’Inghilterra (1533-1603) figlia di Enrico VIII che ha adorato questa razza canina

Il beagle nano: aspetto

Cane da caccia, compagnia e da esposizione di taglia media, il beagle nano è frutto di numerose selezioni ad hoc messe in atto per ottenere un cane da caccia di bell’aspetto, buona velocità, ottimo fiuto. A differenza del suo ‘cugino’ di taglia superiore, il beagle nano raggiunge un’altezza massima di circa 18-25 cm.

E’ caratterizzato da un mantello di pelo corto e compatto, praticamente impermeabile, che può assumere differenti colorazioni ad esclusioni del color fegato, mentre la punta della coda deve essere rigorosamente bianca. La testa è piccola rispetto al corpo, il muso corto e le labbra cascanti, così come le orecchie che scendono lunghe fino all’altezza del naso. I grandi occhi color nocciola donano al beagle nano un’espressione dolce e un po’ furbetta che conquista soprattutto i bambini.

Nel complesso è un cane dotato di un ottima struttura fisica, scattante, dinamico e forte.

Scopri tutto sulle razze di cani più interessanti

beagle nano

Dolce, docile e mansueto, il beagle nano è uno dei cani da compagnia privilegiati per queste caratteristiche

Il beagle nano: carattere

Dolce e affettuoso, questo cane si affeziona molto al suo padrone e tende a seguirlo ovunque senza esitazioni. Se abituato all’ubbidienza sin da cucciolo, il suo comportamento in età adulta sarà sempre docile e mansueto, caratteristica che lo rende un cane facilmente addestrabile.

L’istinto lo spinge a far la guardia sui suoi affetti e la sua casa, quindi abbaia di frequente e al minimo rumore. E’ dotato di un temperamento forte e deciso che deve trovare sfogo in intense passeggiate giornaliere e corse al parco, ma le sue dimensioni ridotte e l’indole benevola consentono di tenerlo anche in appartamento purché le uscite quotidiane siano sempre garantite.

Tutto sul beagle nano

Sapevate che il primo disegno originale del mitico Snoopy era proprio un beagle? Nella traduzione italiana viene erroneamente indicato come bracco…

Ecco anche altre utili informazioni sui cani:

Beagle nano: educazione e addestramento

E’ un cane particolarmente adatto alla compagnia dei bambini. Sempre disponibile al gioco, affettuoso, mai aggressivo, è il compagno ideale per i più piccoli.

Come detto, è importante abituarlo sin da cucciolo al rispetto dei ruoli e delle regole e limitare quanto possibile la sua naturale inclinazione ad abbaiare fragorosamente un po’ per tutto e in maniera fragorosa.

Difficile portarlo al guinzaglio poiché vuole fiutare ogni odore e si distrae facilmente: quando sente o fiuta qualcosa di ‘sospetto’ tende a scattare improvvisamente.

Per questo motivo se ne sconsiglia la compagnia alle persone più anziane o semplicemente pigre: il beagle nano non è un cane da passeggio per quanto adori e abbia bisogno di fare lunghe passeggiate all’aperto.

tutto sul beagle nano

Anche il beagle nano è uno di quei cani che sembra vogliano sempre giocare….

Beagle nano prezzo

Il valore di un cane di razza varia in base a diversi parametri, tra cui l’età, l’albero genealogico e le sue caratteristiche fisiche e caratteriali, che gli derivano geneticamente.

Per cui, se siete orientati all’acquisto di un cucciolo di beagle nano, sappiate che non è possibile adottarlo prima dei 60 giorni, perché sia completato il suo svezzamento, e che vi costerà tra i 700 e 1.000 euro.

Beagle nano allevamenti

Ci sono regole fondamentali per l’acquisto di un cane da un allevamento: dovete ottenere il libretto sanitario del cane, dove saranno riportati i vaccini per le malattie virali ed i trattamenti antiparassitari effettuati, il microchip e un contratto di vendita, in cui sia scritta la garanzia della buona salute del cucciolo. Inoltre il cucciolo dovrà essere iscritto all’anagrafe canina.

Ci sono diversi allevamenti di questa razza ma potrete trovare beagle nani adulti anche nei canili. Quindi il consiglio è di farvi un giro dei canili della vostra zona. Inoltre, è importante non acquistare online da chi vi vuole vendervi un cucciolo, o peggio regalare.

Diffidate degli annunci su eBay o siti vari, spesso sono rubati o con pedigree falsificati (che è un reato penale). Devono essere allevamenti noti e titolari di affisso rilasciato dall’ENCI, l’ente cinofilo italiano, che ha una sezione dedicata proprio agli allevamenti in cui potete trovare per regione quello che fa per voi; inoltre c’è una parte dedicata agli addestratori.

L’allevatore serio risponde sempre ai vostri dubbi, anche dopo che avete portato via il cane e vi  garantisce che i cuccioli siano fisicamente sani saranno e socializzati oltre che controllati da un punto di vista caratteriale.

Quando portate a casa il vostro cucciolo,  è importante seguirlo e dargli tutte le attenzioni del caso, perché sentirà la mancanza della sua mamma e dei fratelli.

Quindi dategli il tempo di abituarsi a voi e di sviluppare una routine. Se volete che sia un regalo, è meglio far trovare una foto del beagle sotto l’albero, magari con una ciotola e un un guinzaglio, con un bigliettino in cui sia scritto: “vieni a prendermi, ti sto aspettando!”.

Infine, vi segnaliamo un paio di libri interessanti a tema:

Beagle
Prezzo:EUR 12,75

BEAGLE: I nostri Amici Cani Razza per Razza - 1.

Potrebbero interessare anche i Terrier, bassotti e altri cani da caccia:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *