Fare foto per i documenti non è mai stato così eco-friendly…

di Martina Pugno del 17 agosto 2013

Per scattare una fotografia, basta un po’ di sole: non solo quello che permette la luce migliore, ma anche quello che, da solo, può alimentare le macchine automatiche che si possono trovare in ogni città. E’ nata, a Londra, la prima cabina fotografica alimentata grazie a un tetto fotovoltaico.

LO SAPEVI? Come stampare un pannello solare in due secondi

La prima cabina è stata installata dall’azienda Photo Me e permette di fare le classiche foto per i documenti e scatti più divertenti, con cornici e decorazioni, esattamente come le cabine tradizionali, ma con un notevole risparmio energetico e con un sistema di alimentazione completamente autosufficiente.

I pannelli solari disposti sul tetto della cabina possono produrre fino a 500 W al giorno, che vengono immagazzinati in un’apposita batteria. La cabina entra in funzione non appena viene rilevata la presenza di qualcuno all’interno, mentre resta in stand by per tutto il resto del tempo, riducendo così anche l’inutile dispersione energetica.

LO CONOSCI? Il barbecue solare che può essere usato anche di notte

In grado di scattare foto di ottima qualità, riducendo gli sprechi e il più possibile all’energia pulita.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *