Car sharing anche a Napoli: si chiama Ci.Ro.

di Elle del 5 marzo 2014

Il tema della mobilità sostenibile si stà pian piano diffondendo anche in quelle zone del Sud d’Italia, spesso tristemente all’attenzione per gravi problemi di emergenza ambientale.

Il car sharing a Napoli, infatti, già esistente grazie al servizio Bee Green Mobility, prossimamente si estenderà con il progetto Ci.Ro. (abbreviazione di City Roaming) proposto da 5 giovani partenopei under 30, riuniti nell’ente no-profit Napoli Città Intelligente, e finanziato dal Miur insieme a sponsor privati come Renault e Vodafone e con il supporto dell’Amministrazione comunale di Napoli; in particolare, Renault offrirà 12 veicoli elettrici per una partenza ancora più green del progetto.

LEGGI ANCHE: 

Come per il bike sharing, sono previste delle stazioni, chiamate Ci.Ro. Point, per noleggiare i veicoli, previa registrazione, e riportarli dopo l’utilizzo. I veicoli elettrici forniti in dotazione, inoltre, possono essere ricaricati a zero emissioni attraverso i pannelli solari di cui le stazioni sono attrezzate.

La partenza di quetso servizio di car sharing in una forma sperimentale è prevista per marzo-aprile 2014 e fino a maggio 2015 sarà completamente gratuita, consentendo ad ogni cliente di usufruire del servizio per un massimo di 3 ore al giorno.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *