Come preparare una maschera per il viso alla farina di ceci

di Erika Facciolla del 5 giugno 2013

La natura, uno dei nostri migliori alleati nella cura del corpo, ci offre infinite possibilità per preservare la bellezza della pelle senza danneggiare l’ambiente. Ingredienti semplici e preziosi per l’alimentazione quotidiana, talvolta, ci vengono in aiuto anche per autoprodurre veri e propri elisir di giovinezza fai-da-te, evitando l’utilizzo di costosi prodotti cosmetici chimici che non sempre garantiscono il risultato promesso e sono dannosi per la nostra pelle.

La farina di ceci, come quella di molti altri legumi come soia, fagioli e lenticchie, contiene sostanze naturali affini ai tensioattivi usati nei detergenti ‘chimici’ che la rende perfetta per la pulizia di capelli e pelle, anche delle più sensibili. L’unica controindicazione è l’odore che può essere sgradevole per alcuni. Il trattamento di base consiste nel preparare una papetta con farina e acqua da applicare applica su pelle e capelli umidi, massaggiare energicamente e sciacquarte motlo accuratamente.

Scrub rigenerante alla farina di ceci e farina di mandorle. Particolarmente indicato per preparare la pelle all’arrivo della bella stagione, lo scrub a base di farina di ceci e di mandorle è l’ideale per esfoliare e rigenerare l’epidermide prima dei lunghi ‘bagni di sole’ estivi. L’aggiunta di farina di mandorle rende lo scrub particolarmente delicato, perché è ricca di grassi sebosimili mentre lo zucchero (il sale grosso in alternativa) ha un’azione esfoliante. Ma vediamo tutti gli ingredienti.

  • 3 cucchiai di farina di ceci
  • 3 cucchiai di zucchero di canna (in alternativa sale grosso per trattare callosità e indurimenti)
  • 3 cucchiai di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di olio di oliva o di mandorle dolci
  • acqua q.b.

Preparazione. In una grossa ciotola con un cucchiaio di legno mescolate pazientemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea e molto compatta con il quale tratterete la pelle leggermente umida prima della doccia o del bagno. Aggiungete più o meno acqua in modo da ottenere una consistenza ‘colosa’. Massaggiate delicatamente la cute con la miscela così ottenuta e indugiate sulle zone più ‘difficili’ aiutandovi con una manciata di sale grosso, ottimo per eliminare callosità e rugosità. Se volete una sensazione rinfrescante potete provare ad aggiungere qualche goccia di olio essenziale di eucalipto o di menta. Risciacquate accuratamente e ultimate con una crema idratante. La pelle risulterà levigata, luminosa e liscia come non mai!

SCOPRI ANCHE QUESTA RICETTA: Idee e ricette per lo shampoo naturale fai-da-te

scrub

Scrub alla farina di ceci e succo di limone

Maschera astringente al limone e farina di ceci. Per far risplendere la bellezza del viso, invece, potete preparare una maschera rigenerante alla farina di ceci. Vi occorrono questi ingredienti.

  • 2-3 cucchiai di farina di ceci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • acqua tiepida

Preparazione. Mescolate gli ingredienti in una ciotola con l’aiuto di un cucchiaio di legno finché non saranno amalgamamti e avrete ottenuto una consistenza collosa, aggiungendo più o meno acqua. Distribuite subito in maniera uniforme sulla pelle evitando gli occhi e lasciate in posa per 10 minuti prima di risciacquare cona cqua tiepida.

Al succo di limone, dall’effetto astringente, potete sostituire un infuso di camomilla o dell’acqua di rosa, per ottenere un effetto riposante e lenitivo, ideale per combattere i segni della stanchezza.

SCOPRI ANCHE ALTRE IDEE COSMETICHE NATURALI: I trattamenti naturali per la cura dei vari tipi di capelli

Maschera antirughe alla curcuma e farina di ceci. Per le sue preziose proprietà antiossidanti, l’apporto di vitamina A ed E e i minerali in essa contenuti, la farina di ceci assieme alla curcuma ci permette di fare una maschera antirughe da applicare 2-3 volte a settimana. Quello che vi occorre sono:

  • 2-3 cucchiai di farina di ceci
  • acqua tiepida q.b.
  • 2 cucchiaini di curcuma

Preparazione. Miscelate gli ingredienti in una ciotola con un cucchiaio di legno, dosando l’acqua per ottenere un composto cremoso ma anche colloso, che potrete tenere in posa sul viso per almeno mezz’ora, escludendo il contorno occhi. Da sciacquare con acqua tiepida. Già dalle prime applicazioni, la vostra pelle risulterà setosa e luminosa come non mai… Provare per credere!

LEGGI ANCHE:

Se poi volete trovare dei libri che insegnino altre ricette tutte naturali o prodotti bio con cui mettere in pratica queste ricette, guardate qui sotto:

Ceci
€ 1.8
Cece Sultano 1 kg - B504
€ 6.24
Il Cece
Coltivazione e usi alimentari
€ 12
Germogli di Cece
€ 1.75
Il Libro dei Legumi
Ricette Moderne per Antichi Sapori
€ 16
Cucinare i Legumi
Oltre 120 ricette gustose e alla portata di tutti per riscoprire il sapore, la bontà e il valore nutrizionale dei legumi
€ 13
Cosmetici Naturali Faidate
€ 9.9
Fare in Casa Cosmetici Naturali - Libro
Diventare maghe di bellezza senza usare prodotti nocivi
€ 13
I Tuoi Cosmetici Naturali
Creare i propri cosmetici – Metodi, ingredienti, ricette pratiche – Far risplendere la propria bellezza e il benessere – I segreti del profumiere: profumi, colonie, dopobarba
€ 18.9
Fare Cosmetici Naturali è Facile
100 ricette per lei e per lui
€ 9.9

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *