Certificazione energetica APE: che cosa è e quali sono gli enti certificatori

by Marco on 26 maggio 2016

Scopriamo insieme cosa sia l’attestato APE e quali gli enti certificatori che lo possono rilasciare

In Italia, in applicazione delle direttive emanate negli scorsi anni dall’Unione Europea, è in vigore l’obbligo della certificazione energetica  e dell’attestato di certificazione energetica (APE) per tutte le compravendite di edifici, che  dal 2013 ha sostituito il precedente ACE (Attestato di Certificazione Energetica) conformemente a quanto previsto dalla direttiva 2010/31/UE.

Attestato di prestazione energetica (APE) di un edificio: che cos’è?

L’attestato di prestazione energetica è il documento che attesta il consumo annuo di energia primaria necessaria all’uso standard di un edificio e che  presenta anche dei suggerimenti su eventuali interventi per la riduzione dei consumi dell’edifico.

In sostanza si tratta di documento attestante due dati molto importanti:
– il fabbisogno di energia primaria necessaria per il riscaldamento o la climatizzazione dell’abitazione;
– l’EHP che determina la classe energetica dell’appartamento.

Scopri cosa si intende per classi di efficienza energetica

In questo modo è possibile conoscere nel dettaglio i consumi della nostra casa in termini di energia. Il consumo energetico viene indicato all’interno dell’APE mediante una scala cromatica, più il colore è chiaro e più è basso il consumo energetico.

Attestato di prestazione energetica: obbligatorietà e durata

Chi rilascia l’attestato di prestazione energetica e che validità ha? L’ APE, che ha una durata di 10 anni dalla data di registrazione della pratica nel catasto energetico, viene rilasciato da un soggetto certificatore, se registrato nel catasto energetico e timbrato per accettazione dal comune di competenza.

Inoltre è fatto obbligo per i proprietari di appartamenti dati in locazione di fornire l’attestato di certificazione energetica all’affittuario. Infine, ricordiamo che l’ACE è indispensabile anche in caso di vendita dell’immobile senza il quale non è possibile effettuare il passaggio di proprietà.

Certificazione energetica APE - ape

Certificazione energetica e attestato di prestazione energetica

Certificazione energetica: gli enti certificatori

L’attestato di prestazione energetica viene rilasciato da professionisti certificati in base a criteri che variano di regione in regione. I professionisti a volte si affiliano in network altre volte lavorano in proprio.

Come esempio di network vi segnaliamo l’Agenzia Casa Clima: un Agenzia di Certificazione Alto Atesina specializzata sui temi relativi all’edilizia abitativa in relazione all’ottenimento della certificazione energetica degli edifici. Agenzia Casa Clima segue tutte le fasi della realizzazione di un edificio rilasciando un Certificato Energetico che identifica il fabbisogno di calore di un edificio secondo due classificazioni:

  • la Classe di Isolamente Termico dell’edificio stesso
  • la Qualità dell’Impiantistica

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale: Agenzia Casa Clima

Scopri qualcosa in più sulle certificazioni ambientali

Certificazione energetica costo

Non è possibile fornirvi una tabella di dettaglio dei costi della certificazione energetica in quanto sono variabili in funzione della singola unità abitativa e della tipologia di servizi (riscaldamento autonomo, centralizzato, presenza di fotovoltaco, etc).

Altroconsumo ha fatto una ricerca ad alto livello e l’indicazione che fornisce è di un costo di certificazione energetica “equo” che varia dai 300 euro per una abitazione in condominio ai 500 euro per una casa indipendente.

A proposito di altre certificazioni ed enti che possano avere un impatto per la vostra casa o salute, eccovi questi ulteriori approfondimenti:

Vi segnaliamo infine il manuale di Massimo Capolla La casa Energetica: indicazioni e idee per progettare la casa a consumo zero”, edito da Maggioli , con nuove informazioni di dettaglio su tetti fotovoltaici ad alta concentrazione,  sulle pompe di calore e sui  sistemi di solar cooling , sui sistemi energetici ad elettrolisi

La casa Energetica: indicazioni e idee per progettare la casa a consumo zero

  • Maggioli Edizioni
  • pagine 250
  • Autore Massimo Capolla
  • ISBN: 8838766894

{ 2 comments… read them below or add one }

Francesco Certificatore Energetico aprile 20, 2012 alle 4:52 pm

Un consiglio…quando si fa redigere l’attestato di certificazione energetica affidatevi ad un certificatore che conosca bene le tematiche del risparmio energetico e non ad un semplice tecnico autorizzato, potrà darvi consigli specifici su come eventualmente poter intervenire per migliorare l’efficacia energetica.

Rispondi

Myr Consulting marzo 8, 2012 alle 8:54 am

CIao a tutti, la nostra società è in grado di rilasciarvi l’attestato di certificazione energetica che si evidenzia nell’articolo.
Per informazioni potete contattarci tramite il nostro sito http://www.myr.it nella sezione energia: http://www.myr.it/http://www.myr.it/gestione_energia.aspx

Ciao
Daniele

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *