Cloruro di magnesio cos’è e benefici

di La Ica del 22 ottobre 2016

È un composto inorganico che se utilizzato nelle giuste dosi, può apportare notevoli benefici a corpo e psiche. Dal trattamento delle emorroidi alle malattie cardiache, e dalla depressione al colesterolo. Vediamoli insieme.

Cos’è il cloruro di magnesio, innanzitutto? Il cloruro di magnesio è un composto inorganico che viene utilizzato soprattutto per ottenere il magnesio e il titanio metallico. Conosciuto nell’industria tessile e cementifera, è anche un additivo alimentare regolatore di acidità ed esaltatore di sapidità.

A scoprire la sua efficacia fu un medico e anatomista francese, Pierre Delbet, che lo utilizzava durante la Prima Guerra Mondiale per curare gastroenterite, broncopolmonite, influenza, e persino ascessi e foruncoli.

Cloruro di magnesio a cosa serve

Esso agisce come un integratore del magnesio, un minerale molto importante per muscoli e reni. In Italia si trova in cristalli, che possono essere disciolti facilmente in acqua.

Una sua carenza può inasprire malattie e sintomatologie già esistenti. Come crampi, ipertensione, tremori, e sindrome premestruale. Con il cloruro di magnesio si possono scongiurare le conseguenze provocate da un’eventuale insufficienza di magnesio, ed in più trattare alcune patologie.

Prima di assumerlo però, vi consigliamo di consultare, come sempre, il vostro medico curante. Le dosi variano infatti con l’età e i disturbi da trattare.

Cloruro di magnesio benefici

Il cloruro di magnesio purifica il sangue, permettendo a reni e cuori di funzionare a dovere. Può essere utilizzato dunque per prevenire la formazione dei calcoli renali. Inoltre pulisce le arterie, allontanando aterosclerosi e malattie cardiache in genere.

Stimolando le funzioni cerebrali, agisce su lucidità e concentrazione. Ma è anche in grado di tenere sotto controllo i disturbi della prostata, dell’apparato intestinale e digerente. È cioè molto efficace nel combattere stipsi, vomito e coliti, e pertanto può essere utilizzato per prevenire la formazione delle emorroidi.

Ti suggeriamo anche Raffreddore: rimedi e cure naturali

Rafforza inoltre il sistema immunitario, rivelandosi un rimedio casalingo per combattere raffreddori e altre infezioni.

cloruro di magnesio

Il cloruro di magnesio può tornare molto utile agli atleti, perché previene lesioni muscolari come strappi, problemi di crampi e spasmi.

È un potente antistress e antidepressivo, e ha un ruolo molto importante nella regolazione della temperatura corporea. Gli atleti possono ricavarne dei benefici che riguardano la tonificazione e la prevenzione delle lesioni muscolari dovute ad affaticamento.

Negli animali, domestici e di fattoria, viene utilizzato per la cura della rabbia. Mentre nelle donne, riduce i sintomi della sindrome premestruale, stimola la regolazione ormonale e fissa il calcio nelle ossa prevenendo l’osteoporosi.

Agisce sugli enzimi implicati nel metabolismo dei lipidi, ed è utile per i morsi di vipera e le infiammazioni del cavo orale.

Cloruro di magnesio per la pelle

Il cloruro di magnesio si trova in molti dopobarba naturali e scrub. Viene generalmente utilizzato per rafforzare le unghie fragili, combattere l’acne e la stanchezza alle gambe. Ma anche per il trattamento dei capelli grassi.

cloruro-magnesio-pelle-matura

Il cloruro di magnesio può essere utilizzato per combattere i capelli bianchi e le macchie della pelle dovute al progredire dell’età. Favorisce infatti la rigenerazione cellulare, tenendo alla larga l’invecchiamento

Agendo sui radicali liberi e favorendo la rigenerazione cellulare, sembra essere in grado di impedire il formarsi di tumori e verruche e di curare il fuoco di Sant’Antonio.

Cloruro di magnesio per la casa

Il cloruro di magnesio viene considerato utile anche per nutrire orto e giardino. Per utilizzarlo, è sufficiente diluirlo abbondantemente con acqua.

Conosciuto anche come nigari, è il caglio più comunemente utilizzato per la preparazione del tofu in casa. Appare anche nelle ricette home-made della ricotta di mandorle, del pane e del paneer, un formaggio fresco del sud-est asiatico.

Leggi anche Tofu ricette: come farlo in casa e proprietà

cloruro-di-magnesio-orto-e-giardino-fertilizzante

Il cloruro di magnesio rispetta le piante. Per questo motivo, è da preferire al cloruro di sodio per prevenire la formazione del ghiaccio sulle strade

Cloruro di magnesio utilizzi

Generalmente, il cloruro di magnesio viene somministrato per via orale. Ma in determinate circostanze, può essere inoculato in vena o con iniezione intramuscolare. Spesso se ne consiglia un consumo preventivo, ma anche questo va valutato con il proprio medico.

Se è un bambino a dover iniziare il trattamento, aggiungete dello zucchero o del succo di limone alla soluzione di acqua e cloruro. Ne allevierete il sapore amarognolo.

Cloruro di magnesio controindicazioni

Il magnesio è normalmente innocuo per l’uomo, ma se assunto in dosi eccessive, può provocare nausea, diarrea e mal di stomaco. L’ipermagnesemia può apportare conseguenze anche molto più gravi, come scompensi cardiaci e respiratori. Pertanto il suo sale non va preso da chi soffra di insufficienza renale.

Il cloruro di magnesio è una sostanza che viene assorbita facilmente dall’organismo. Non dà assuefazione, ma può presentare interazioni con i farmaci fitoterapici o omeopatici. Per questo si consiglia di attendere almeno 10 minuti prima di assumerlo.

Potrebbero interessarti anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *