Come eliminare le macchie di sudore dai vestiti

di La Ica del 1 dicembre 2014

Scoprite come eliminare le macchie di sudore dai vestiti bianchi e colorati con metodi tutti naturali e fai-da-te che vi faranno risparmiare e non danneggiano l’ambiente.

A volte, un semplice inconveniente come il sudore può causare parecchi disagi e rovinare i nostri capi preferiti; per combattere gli antiestetici aloni gialli che si creano sui capi bianchi, e scoprire come eliminare le macchie di sudore dai vestiti colorati, leggete qui la nostra guida tutta naturale!

Il consiglio di carattere generale è che sia meglio evitare il calore: quindi non lavare in acqua calda, non stirare i capi macchiati prima di averli trattati e non asciugarli con l’asciugatrice, perché il calore fissa le macchie. E, in linea di massima, è sempre meglio proteggere i  nostri capi preferiti con deodoranti antitraspiranti o indossando sotto una camicia una maglia intima.

Ora, largo ai trucchi per eliminare le fastidiose macchie di sudore, e anche il suo cattivo odore.

Aceto di vino bianco. Prendete il capo incriminato e mettetelo a bagno in mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, da sciogliere in una bacinella con 5 litri di acqua fredda. Lasciatelo in ammollo per al massimo mezza giornata e poi lavatelo come d’abitudine.

Acqua e vodka. In alternativa si può mettere una soluzione in parti uguali di acqua e vodka nello spruzzino e spruzzare sulla macchia. Lasciate agire mezz’ora e pois ciacquate con acqua tiepida.

Perossido di idrogeno e acqua. Se siete di fretta potete sempre usare perossido di idrogeno e acqua; basterà tenere in ammollo il capo per 15 minuti/mezz’ora. Attenzione: il capo, dovrà essere rigorosamente bianco.

LEGGI ANCHE: Ecco 18 modi di riutilizzo creativo del vino

Succo di limone. In caso di macchie persistenti, potete usare il succo di limone; lasciatelo agire per almeno mezz’ora sulla parte da trattare, e infine lavate la biancheria così smacchiata in un po’ di acqua calda. Assieme all’aceto e all’acqua, il limone è anche in grado di eliminare l’odore di sudore.

Bicarbonato di sodio. Allo stesso modo è possibile fare affidamento sul bicarbonato di sodio; sia se il capo in questione è in tessuto sintetico, sia nell’eventualità che oltre alla macchia ti serva neutralizzare anche il cattivo odore. In particolare: per smacchiare un maglione, sarà necessario creare una soluzione a base di 1/4 di acqua fredda e 4 cucchiai di bicarbonato di sodio da applicare con una spugna; lasciate che faccia effetto per almeno 1 ora. Per gli odori invece, basterà 1 cucchiaio di bicarbonato in aggiunta al solito detersivo liquido.

Sapete come.. eliminare le macchie di olio dai vestiti?

bucato

Come eliminare le macchie di sudore dai vestiti

Detersivo per piatti. Anche il detersivo per i piatti può fare magie, basterà scioglierlo in  tazza d’acqua e poi applicarlo con uno spazzolino; lasciate il capo in ammollo per tutta la notte, poi lavatelo come sempre.

Questi semplici consigli vi saranno utili per far tornare allo splendore iniziale i vostri capi, ma non ci sono solo le macchie di sudore da combattere, un vestito si può rovinare in molti altri modi, se date un’occhiata alla nostra guida alla pulizia ecologica, troverete moltissimi trucchi, rimedi della nonna e buone pratiche per quei lavori casalinghi noiosi ma necessari, e per produrre da voi diversi detersivi con grande beneficio per il vostro portafoglio e l’ambiente.

Potrebbe interessarti anche la nostra Guida all’auto-produzione dei detersivi

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *