Come fare le bolle di sapone in casa per i bambini

di Rossella del 16 luglio 2016

Eccovi la nostra guida su come fare le bolle di sapone in casa: un modo evergreen per divertirvi con i vostri bambini.

Da sempre le bolle di sapone sono una irresistibile attrazione per i piccoli (e non solo). Sono davvero magiche e tutti noi genitori abbiamo provato a rifarne il liquido a casa senza mai riuscirci veramente. O vengono troppo piccole o troppo deboli, con bolle che si rompono subito….

Non preoccupatevi! Abbiamo passato un fine settimana intero a trovare la ricetta giusta per fare le bolle di sapone fai da te. Riesce perfettamente e vogliamo proporvela di seguito per i vostri bambini.

Come fare le bolle di sapone giganti in casa

Il segreto per ottenere delle bolle di sapone giganti e resistenti è l’utilizzo della glicerina, senza la quale non saranno mai veramente grandi e si romperanno facilmente, lo premettiamo subito!

Utilizzando semplicemente del sapone è difficile avere un buon risultato.

Cominciamo quindi ad elencare subito cosa vi serve per realizzare le bolle di sapone in casa:

  • alcuni barattoli con coperchio o vecchie boccette per bolle di sapone usate
  • un secchiello o una vaschetta
  • una frusta elettrica/mixer
  • 4 cucchiai di detersivo liquido per piatti
  • 4 cucchiai di glicerina (la trovate in farmacia)
  • 1 litro di acqua
  • colorante per cibi (questo facoltativo, noi non lo useremmo ad esempio)

Come fare le bolle di sapone in casa: il procedimento

Eccovi ora il procedimento esatto, spiegato passo per passo.

Mescolate l’acqua, il detersivo e la glicerina nel secchiello e battete il tutto con il mixer ad immersione per farli emulsionare bene. Lasciate quindi riposare per almeno 24 ore il liquido così ottenuto e versatelo nei contenitori delle bolle usate oppure in una vaschetta.

Consiglio: Se volete fare delle bolle  di sapone piccole usate l’apposito scovolino delle bottigliette oppure se volete farle più grandi potete usare delle anelle o dei braccialetti , meglio se munite di manico.

Potete anche conservare la quantità di bolle di sapone non utilizzate all’interno di barattoli muniti di coperchio.

Come fare le bolle di sapone in casa senza glicerina e detersivo

In molti ci hanno chiesto una miscela senza glicerina e senza detersivo liquido in quanto “componente chimico” e non propriamente ecologico.

Come fare le bolle di sapone in casa

Come fare le bolle di sapone in casa: divertimento assicurato per i vostri bambini

Potrete sostituire il detersivo con sapone, consigliamo di scegliere una qualità poco degradabile e diluirlo con acqua sino a raggiungere un composto analogo a quello del detersivo liquido ma il risultato non sarà proprio lo stesso in termini di qualità delle bolle.

Analogamente non usando la glicerina, che ricordo è facoltativa, le bolle saranno meno grandi e più “fragili” ma per quelli di voi che apprezzano di più la sostenibilità è un giusto compromesso che comprendiamo bene.

Buone bolle a tutti e divertitevi!

Eccovi altri giochi educativi e fai da te per i vostri bambini:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *