Come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati

di Rossella del 25 giugno 2015

Ecco una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati da farsi in casa in pochi e semplici mosse, ma prima lavatevi i capelli con la nostra ricetta di shampoo alle lenticchie rosse.

Vi proponiamo la ricetta per imparare come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati, che sfrutta le proprietà riparatrici dell’olio di jojoba e le virtù lucidanti e districanti del latte di cocco e l’azione addolcente del miele.

Utilizzabile come il più classico degli impacchi, questa maschera al latte di cocco 100% biologico è perfetta per ritrovare luce e corposità nei capelli secchi e sciupati.

Suggerimento: scoprite anche tutti i nostri trattamenti per capelli secchi e per la cura dei capelli

Particolarmente indicato nei mesi estivi, quando sole e bagni mettono a dura prova la salute dei nostri capelli, l’impacco naturale che vi suggeriamo è utile sia per nutrire in profondità le fibre dei capelli, sia per districarli e ottenere un effetto anti-crespo istantaneo.

Come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati: gli ingredienti

Per realizzarla vi occorrono:

Come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati: la ricetta

Eccovi ora la preparazione con il procedimento da seguire:

  •  Mescolate gli ingredienti in una ciotola e una volta pronto distribuite il composto sui capelli umidi, insistendo sulle lunghezze (non sulla cute).
  • Avvolgete i capelli con uno strato di pellicola trasparente e con un asciugamano in modo da mantenere il tepore e massimizzare l’effetto dell’impacco favorendone l’assorbimento.
  • Tenete in posa dai 30 ai 60 minuti e risciacquate accuratamente.

I risultati saranno apprezzabili fin dalla prima applicazione.

Scoprite tante altre ricette di cosmesi naturale alla nella nostra guida ai cosmetici naturali fai da te, non vi deluderanno!

Come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati

Come fare una maschera al cocco per capelli secchi e sfibrati

Potete usare la maschera ottenuta sui capelli bagnati e puliti, magari con il nostro shampoo casalingo alle lenticchie rosse, particolarmente adatto per ridare volume ai vostri capelli stanchi e sfibrati.

Ecco cosa vi serve ed il procedimento, vi occorrono:

Preparazione. Polverizzate le lenticchie secche e decorticate con un macina-caffé elettrico e stemperatele con l’acqua tiepida in una ciotola, aggiungete i chiodi di garofano e portate ad ebollizione, mettete a fine ebollizione la curcuma. Fate raffreddare il composto, eliminate i chiodi di garofano e frullate il tutto. Applicate questo shampoo sui capelli asciutti e lasciate in posa per 2-3 minuti, dopo di che potete risciacquare.

Per il benessere dei capelli potete provare anche queste ricette di bellezza e rimedi naturali:

Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

claudia 46 giugno 22, 2017 alle 11:53 am

articolo interessante e sicuramente é un “esperimento” da provare. io ultimamente sto usando le fibre di cheratina (della Caboki) e stavo appunto cercando un trattamento per accompagnarle

Rispondi

Leave a Comment

*