Come preparare il succo di melograno

by Elle on 18 febbraio 2016

I nostri consigli per preparare un succo di melograno perfetto: più buono, nutriente ed anche economico rispetto a quello confezionato.

Vi sarà capitato di notare la presenza di succo di melograno, servito al bar o confezionato sugli scaffali dei supermercati, e avrete fatto caso anche al notevole prezzo. La diffusione delle proprietà salutari di questo frutto hanno aumentato l’offerta sul mercato ma la preparazione di un succo di melograno è facile da realizzare anche in casa per facilitare il risparmio economico.

Prima di cimentarsi con la realizzazione del succo, è bene fare attenzione nell’acquisto del melograno, che dovrà essere maturo al punto giusto. Lasciatevi consigliare allora dal vostro fruttivendolo di fiducia per una scelta accurata.

Forse ti potrebbe interessare anche: 3 ricette per 3 smoothie di frutta invernale

A questo punto si può capire come preparare il succo di melograno.

Una volta acquistato, il frutto andrà pazientemente pulito per ottenere solo i grani da spremere: eliminate, quindi, la scorza esteriore, rimuovendo prima la parte superiore e inferiore e poi tagliando una volta in senso verticale e tre in senso orizzontale. Aprire ora le parti del melograno così ottenuto e togliere con attenzione la membrana interna che separa i vari grani.

I grani così ricavati vanno poi lavati, scolati e versati all’interno di un frullatore elettrico, soluzione ottimale per avere un maggiore quantità di succo.

Quando i semi risultano tritati e spremuti, si può versare il succo all’interno di un bicchiere; per evitare la presenza dei semi sarà meglio filtrarlo con l’impiego di un colino.

Per consumare questo gustoso e salutare succo si può optare per la versione al naturale oppure aggiungere zucchero, meglio se di canna, o un altro dolcificante naturale.

succo di melograno

Prima di preparare il succo di melograno, sgraniamolo e laviamo accuratemente i grani ottenuti

Il succo rosso vivo del melograno costituisce una fonte preziosa di sostanze antiossidanti ed è consigliato per la sua azione terapeutica nei confronti del sistema cardio-circolatorio oltre a vantare notevoli proprietà antitumorali. Grazie all’elevata concentrazione di fenoli, inoltre, è garantita anche un’efficacia gastroprotettiva. Anche la pelle beneficia dell’apporto di importanti sostanze contenute nel succo di melograno, che previene l’invecchiamento cutaneo e protegge la pelle dai raggi UV. Niente male, vero?

P.S.: e se proprio non avete tempo di prepararvelo, ecco dove potete trovarlo online…

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *