Come prevenire influenza in modo naturale

di Elle del 23 settembre 2014

Come prevenire influenza in modo naturale: scopriamo insieme 6 modi naturali per prevenire l’influenza di stagione

 

Fronteggiare i malanni di stagione è una sfida che ogni anno ci troviamo a dover  superare. Prima di ricorrere alle solite medicine, tuttavia, vi consigliamo di adottare alcuni di questi rimedi eco-friendly per prevenire influenza e raffreddori.

1. Imparare a rilassarsi:  il sovraccarico di stress e tensioni è di certo un ottimo alleato dei virus, che trovano così difese immunitarie deboli. Praticare rituali calmanti, come la meditazione, e assicurarsi un giusto riposo notturno sono strategie per non lasciarsi trovare impreparati dall’arrivo dei sintomi influenzali.

LO SAPEVI? Al posto dell’aspirina… la frutta!

2. Lavare spesso le mani: questa pratica, semplice e a costo zero, è consigliata per evitare la diffusione di patologie che possono riguardare non solo influenze e raffreddori ma anche altri dannosi fastidi invernali.

3. Evitare prodotti antibatterici: nonostante la loro popolarità, infatti, essi spesso sortiscono un effetto contrario alle aspettative, permettendo ai germi di crescere e diventare immuni ad ogni sorta di trattamento.

4. Assicurare l’igiene in casa: areare gli ambienti interni e garantire un’adeguata pulizia cercando di adoperare il meno possibile i detersivi tossici. Anche eliminare la polvere presente in casa è un altro modo corretto per garantire una prevenzione dalle malattie.

VAI A: Frutta estiva: tutti i benefici

5. Mangiare cibi salutari: l’alimentazione da un importante contributo nel garantire il  benessere del nostro organismo; portare in tavola ogni giorno frutta e verdura fresca e di stagione per fare scorta di vitamine è il miglior vaccino antinfluenzale naturale che si possa trovare anche per i più piccoli. E’ importante anche evitare di consumare troppo cibo industriale o il cosiddetto junk-food che, oltre ai periodi in cui la nostra salute è più a rischio, dovrebbe essere ridotto o eliminato in generale.

LEGGI ANCHE: Rossa, verde, bianca o blu la frutta e verdura curano a seconda dei colori

6. Utilizzare le spezie in cucina: un ruolo di primo piano nella prevenzione dei malanni della stagione invernale è svolto dalle spezie. Condire le pietanze con peperoncino, zenzero e curry o utilizzare origano e rosmarino per insaporire i piatti è un’abitudine da prolungare anche per il resto dell’anno. Tra l’altro diminuiscono il fabbisogno di sale perché rendono più saporite le pietanze.