Come riciclare barattoli di vetro: la nostra guida

by La Ica on 20 aprile 2016

Siamo sommersi da barattoli, bottiglie e vasi di vetro, alcuni di forme curiose; sapete che possiamo riciclare barattoli di vetro, rendendoli più belli e utili? Seguite questa guida, potremmo farvi venire in mente proprio ciò che mancava alla vostra casa!

Qualche idea divertente e decorativa per riciclare barattoli di vetro onnipresenti nelle nostre case in qualcosa di originale e diverso, da usare in casa vostra o regalare a chi vi sta a cuore.

Come riciclare barattoli di vetro: contenitori per il bagno

Il bagno è un caso di oggetti sparsi senz’ordine? Niente paura: potreste usare il barattolo per conservare i batuffoli di cotone o i dischetti per struccarvi, oppure ancora i cotton fioc, i lucidalabbra, gli spazzolini da denti, le mollette o gli accessori del trucco

vetro contenitori per bagno

Il bagno è un caso di oggetti sparsi senz’ordine?

Basterà forare il coperchio con un chiodo o il trapano e inserire dei pomoli colorati o trasparenti, di quelli che si trovano nei negozi di arredamento o di brico. Colorate anche il tappo e il gioco è fatto.

vetro contenitori bagno

Come riciclare barattoli di vetro: contenitori per il bagno

Come riciclare barattoli di vetro: contenitori per la cucina

Utilizzate il tappo per applicare delle simpatiche etichette fai-da-te che rendano i vostri contenitori in vetro dei veri porta-spezie o porta-semi. Potrete decorare i vasetti con degli adesivi sagomati o con della pittura specifica per vetro, che li colora lasciandoli trasparenti, mentre la tempera è ideale per creare dei disegni, magari con l’aiuto di semplici stencil; infine aggiungete attorno al collo della passamaneria oppure dello spago, per dare ai vasetti un tocco country.

Scoprirete che possono essere realizzati stupendi porta utensili per la cucina, magari da personalizzare con delle scritte ad hoc, se scegliete una speciale vernice effetto ‘lavagna’, su cui potete scrivere con il gesso.

vetro porta tutto

Come riciclare barattoli di vetro: barattoli porta-tutto per la cucina

Se con il trapano non vi sentite a vostro agio, potete puntare sul tappo, da abbellire incollando una miniatura o un piccolo giocattolo da colorare poi con vernici a spray dello stesso colore.

barattoli-tappi-giocattolo

Divertitevi a decorare i tappi dei vostri barattoli, dipingendo e incollando statuine o vecchi giocattoli in miniatura

Come riciclare barattoli di vetro: contenitori per la camera dei bambini

Per dare un nuovo look al vostro contenitore in vetro acquistate una bomboletta di pittura a spray del colore che desiderate; ricordate di tenerla ad almeno 10 cm di distanza dal barattolo e di effettuare questo lavoro all’aperto, con il barattolo capovolto. Lasciatelo asciugare per almeno un’oretta poi attaccate un foglio di carta con dello scotch, in modo che avvolga la parte che non volete venga decorata e la tenga coperta. Spennellate l’area rimasta scoperta con della colla vinilica e infine, cospargete generosamente di polvere glitter. In alternativa, potrete divertirvi a creare decorazioni con bottoni, borchie, strass e carta crespa.

Potrebbe essere utile anche ai vostri figli, che avranno un posto per riporre ‘le armi del mestiere’ dopo aver fatto i compiti. Ecco dei vasetti che si trasformano in porta-matite e porta-pennarelli decisamente minimalisti, oppure per decorare la loro camera con contenitori a tema cartoon come ad esempio i simpatici Minions.

vetro minion

Come riciclare barattoli di vetro: u contenitore a forma di Minion

vetro contenitori porta tutto

Come riciclare barattoli di vetro: porta matite e pennarelli

LEGGI ANCHE: Come riciclare le carte di pagamento

Come riciclare barattoli di vetro: vasi per le piante aromatiche

Potrete trasformare i contenitori di vetro anche in colorati porta-vaso per le piantine aromatiche da avere sempre a portata di mano in cucina o sul balcone. Basterà usare dei colori acrilici e decorarli con spaghi o stoffe multicolor incollate con colla vinilica.

Per degli splendidi barattoli porta-pennelli o porta-vaso ci vogliono solo pittura spray, polvere glitter e colla vinilica, che potrete utilizzare anche per attaccare cordicelle colorate, spago, passamaneria e strisce in tessuto

Potrebbero interessarti anche:

Come riciclare barattoli di vetro: luci e porta-candele

Se invece desiderate delle lanterne da atmosfera romantica, non resterà che aggiungere un passaggio. Dopo aver incollato la purpurina tutt’intorno al vasetto, aggiungete uno strato di colla: in questo modo, quando inserirete la candela, la polvere glitter illuminerà tutta la stanza di luce calda e accogliente! E voilà, i vostri barattoli sono ora dei porta-candele ideali per una cena all’aperto, per il pranzo di Natale e per una cerimonia di matrimonio do-it-yourself. In estate invece, potreste utilizzare la sabbia colorata o i sassi, seguendo il procedimento seguente in cui i vostri barattoli si trasformeranno in candele.

vetro porta lumini

Come riciclare barattoli di vetro: delicato porta-candele

Scegliete la cera liquida di colori diversi per realizzare divertenti candele a strisce, oppure optate per un disegno grafico, disponendo il barattolo su una superficie in pendenza e colando la cera nel barattolo; cambiate pendenza e cambiate colore, ma ricordatevi, prima di iniziare, di incollare lo stoppino al centro della base del barattolo. Cera e stoppino li potrete trovare nei negozi di idee regalo ed hobbistica, o più facilmente online, e se vostra figlia non usa più i pastelli, anziché buttarli, riciclateli sciogliendoli sul fuoco o al microonde

vetro porta candele

Da appendere sui rami i porta candele da giardino sono molto romantici!

Se sapete lavorare con un po’ di abilità da elettricista, potrete realizzare insoliti e super-decorativi lampadari assemblando diversi contenitori trasparenti con i lorovcoperchi di alluminio. Un trapano per praticare un foro e una ghiera per la lampadina, da collegare al filo, trasparente o nero, vi permetteranno di creare uno chandelier dallo stile ‘industriale’.

romantic-vintage-weddings-chandeliers-with-mason-jars

Occorrente per un lampadario vintage: trapano e lampadina. Volendo potete abbellire i vostri vasetti con degli smalti a freddo, che li coloreranno lasciandoli trasparenti, oppure con delle gemme di vetro

APPROFONDISCI LEGGENDO Candele fai da te: come fare una candela ecologica in casa

Come riciclare barattoli di vetro: dispenser per sapone

Torniamo in bagno per trasformare i barattoli di vetro inutilizzati in pratici dispenser per sapone liquido (o in cucina, per il detersivo per i piatti). Basta che il vostro barattolo abbia un tappo a vite sul quale creerete un foro con il trapano, per inserire la pompetta dosatrice che avrete estratto dalla confezione di sapone acquistata al supermercato; abbiate cura che il buco sia abbastanza stretto affinché la pompetta non si muova, poi saldatelo con del silicone o della colla a caldo.

mason-jar-soap-dispenser

Ma attraverso il buco potrete anche far passare una pompetta per rendere il vasetto un dispenser per sapone liquido o di detersivo per i piatti!

Attraverso il foro potreste anche far passare il filo di una lampadina, per convertire così i vostri vasetti in lampadari moderni e di design, specie se utilizzerete la colla a caldo per adornarli con gemme di vetro, che daranno alla luce un effetto caleidoscopico e tridimensionale; se invece deciderete di far passare delle cannucce, ecco che i barattoli diventeranno dei bicchieri da cocktail perfetti per una festa in giardino.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *