Come togliere l’odore di gasolio o benzina da mani e tessuti

di Simona Treré del 26 giugno 2016

Scoprite come togliere macchie di gasolio dai vestiti e dalle con pochi ingredienti naturali e super economici che troverete facilmente in casa.

Siete alle prese con un capo di abbigliamento che si è sporcato di benzina oppure di gasolio? Ecco i trucchi per scoprire come togliere macchie di gasolio dai vestiti in maniera naturale ed economica.

Prima di tutto resistete alla tentazione di lavare la macchia direttamente con acqua o con altri vestiti e non buttate via il capo credendolo irrimediabilmente rovinato! Provate a recuperarlo usando qualche semplice trucchetto.

Oltre agli appositi smacchiatori che si trovano in commercio, esistono infatti diversi metodi casalinghi per rimuovere l’odore di benzina o di gasolio dai tessuti.

Come togliere macchie di gasolio dai vestiti: bicarbonato e aceto bianco

Innanzitutto, prima dell’operazione è necessario tamponare la parte sporca con della carta assorbente, cercando di asciugare al meglio la macchia. Dopodiché, si possono immergere i vestiti in una bacinella riempita d’acqua in modo tale da prepararli al trattamento.

Un primo metodo è quello di utilizzare bicarbonato e aceto bianco. Basta aggiungere due cucchiai di bicarbonato e un bicchiere di aceto all’interno dell’acqua della bacinella. Poi bisogna lasciare i vestiti in ammollo qualche ora o tutta la notte, infine risciacquarli bene e farli asciugare.

Leggi anche: Aceto e bicarbonato per pulire praticamente tutto!

come togliere macchie di gasolio dai vestiti

Bicarbonato e aceto bianco sono validi aiutanti per rimuovere l’odore di benzina e gasolio dai tessuti

Come togliere macchie di gasolio dai vestiti: acqua calda, sale grosso e limone

Un altro metodo è quello di immergere i vestiti in acqua calda, sale grosso e limone e lasciare agire questi ingredienti mentre i capi sono in ammollo. In questo caso, per evitare che i capi si rovinino, è necessario stare attenti alla temperatura massima dell’acqua tollerata dagli stessi.

come togliere macchie di gasolio dai vestiti

Un altro metodo è quello di mettere i vestiti in ammollo in acqua calda, sale grosso e limone

In entrambi i casi, per profumare e detergere ulteriormente i capi già trattati e asciugati, basta metterli nella cesta del bucato. Così saranno pronti per il successivo lavaggio in lavatrice!

Il problema può riguardare anche le mani. Se si sporcano infatti di benzina o gasolio, non è facile pulirle. In questo caso si può eliminare l’unto e l’odore sgradevole di queste sostanze strofinando un limone sulle mani e risciacquarle poi con acqua tiepida.

Con questi accorgimenti le vostre mani e i vostri vestiti potranno essere sgrassati e puliti con cura!

Scopri anche la nostra guida pratica sui… Detersivi naturali per la lavatrice

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *