Consegna ‘su 3 ruote’ anche per TNT

di Erika Facciolla del 11 agosto 2013

Interessante novita ‘green’ per TNT, una delle aziende leader nel settore del trasporto merci per corrispondenza. Per migliorare l’immagine del gruppo e aumentare l’efficienza delle operazioni nei centri urbani, la società ha presentato di recente a Bruxelles la soluzione denominata ‘Mobile Depot’ (filiale mobile).

Si tratta di una serie di stazioni di raccolta accessoriate di tricicli elettrici che sostituiranno i tradizionali furgoni che siamo abituati a vedere sulle strade delle nostre città.

L’iniziativa dovrebbe consentire di tagliare di ben 900 km settimanali le distanze percorse dai corrieri su gomma con i classici automezzi e migliorare la vivibilità dell’ambiente a Bruxelles e, gradualmente, anche in altre città europee.

FOCUS: Arriva Xkuty, la bici elettrica senza pedali

Il ‘mobile depot’ si presenta con un rimorchio a tre ruote a trazione elettrica che verrà impiegato per la distribuzione nel cosiddetto ‘ultimo miglio’ di pacchi e corrispondenza agli indirizzi di Schaerbeek, Etterbeek e Saint-Josse-ten-Noode. Questo consentirà di ottimizzare l’efficienza del servizio, abbassare i tempi di attesa e risparmiare sui costi.

Tra le varie funzioni, il rimorchio consente di essere allungato verso l’esterno ed è dotato di un montacarichi che permette di l’accesso ai tricicli elettrici per il carico e lo scarico della merce. Ogni filiale può contenere 11 container ed è suddivisa in un’area ufficio e un’area per il carico. Una volta partito, il ‘mobile depot’ è del tutto simile a un normale truck, sia per dimensioni che per funzionamento.  Con una ‘piccola’ differenza: le sue dimensioni possono aumentare di qualche metro per aumentare il carico nel vano.

Una bella trovata, non vi pare?

Forse ti potrebbe interessare anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *