Consumare frutta e verdura tutti i giorni della settimana

di Erika Facciolla del 28 aprile 2014

‘Sette è meglio di cinque’ quando si tratta di consumare frutta e verdura tutti i giorni della settimana. È quanto emerge da un recente studio condotto da un team di ricercatori dello University College di Londra, che evidenzia (se mai ce ne fosse ancora bisogno) l’importanza di consumare regolarmente frutta e verdura.

Non solo 5 porzioni al giorno, come recita la tradizionale raccomandazione a cui siamo già abituati, ma ben 7 per tutti i giorni della settimana.

La ricerca, infatti, ha dimostrato che aumentare le quantità di frutta e verdura introdotte nella dieta quotidiana riduce il rischio di morte prematura del 40%, prevenendo così il pericolo di sviluppare diverse tipologie di cancro e di patologie cardiovascolari.

LEGGI ANCHE: Aumenta il consumo di frutta e verdura se costano poco

Non contenti dei risultati ottenuti, i ricercatori hanno compilato una vera e propria tabella che mostra il rapporto tra il consumo di frutta e verdura e la probabilità di morte precoce per molteplici cause. Nello specifico si evince che:

  • Mangiare 1-3 porzioni di frutta e verdura al giorno riduce di morte il rischio del 14%
  • Mangiare 3-5 porzioni di frutta e verdura al giorno riduce il rischio di morte del 29%
  • Mangiare 5-7 porzioni di frutta e verdura al giorno riduce il rischio di morte del 36%
  • Mangiare 7-10 porzioni di frutta e verdura al giorno riduce il rischio di morte del 42%

Ovviamente ad un’alimentazione sana e ricca di fibre, vitamine e sali minerali, bisogna accompagnare uno stile di vita altrettanto virtuoso, un ridotto apporto di grassi, niente fumo o alcool e una regolare attività fisica. Consigli scontati, forse banali, ma che rappresentano un vademecum che non tutti riescono ad osservare e far proprio nella vita quotidiana.

LI CONOSCI? I 15 frutti più puliti: frutta e verdura con pochi pesticidi

Attualmente, infatti, solo 1 cittadino britannico su 4 riesce a consumare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno e il rapporto peggiora tra gli adolescenti (solo 1 su 10).

Il concetto per tutti è molto chiaro: ‘più frutta e verdura si mangia, più si riducono le probabilità di morire’. Non vi sembra un ottimo incentivo per mettere in pratica i buoni propositi?

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *