Contenitori per alimenti: pericolosi o no?

by Elle on 8 maggio 2016

I contenitori per alimenti in plastica alluminio che ricoprono gli alimenti venduti nella grossa distribuzione sono davvero sicuri? Cosa bisogna sapere?

I pericoli per il nostro benessere possono purtroppo nascondersi anche dove non ce l’aspetteremmo: è esperienza comune utilizzare quotidianamente contenitori alimenti di quasi ogni tipo, ma questi recipienti, e soprattutto le sostanze in essi contenuti, potrebbero teoricamente essere dannosi nel lungo termine.

I dati di uno studio pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health, infatti, allertano sulle sostanze chimiche presenti nei contenitori per alimenti e potenzialmente pericolose per la salute umana; tali prodotti chimici, infatti, rischiano di trasferirsi dall’imballaggio agli alimenti stessi provocando un’assunzione costante e cronica.

LEGGI QUI: Bisfenolo, meno esposizione

Le materie oggetto dello studio sono principalmente la plastica e l’alluminio, che spesso rivestono internamente le confezioni per gli alimenti di largo consumo; tra le altre sostanze incriminate e a contatto con il cibo compaiono anche la formaldeide, una sostanza tossica associata al rischio di insorgenza di alcune forme tumorali e presente in ridotte quantità nelle bottigliette di plastica, insieme ad altri agenti chimici potenzialmente dannosi come bisfenolo A (BPA), tributilstagno, ftalati, triclosan.

La possibilità di stabilire con sicurezza il coinvolgimento di questi materiali a contatti con il cibo nello sviluppo di patologie, anche cronica, sarà offerta da nuovi studi a lungo termine in cui verificare effettivamente il rischio per i consumatori.

Va comunque ribadito che ad oggi non esistono studi epidemiologici di ampia portata che attestino la pericolosità, anche minima, dei comuni contenitori per alimenti usati soprattutto nella grande distribuzione: per questa ragione, reputiamo non ci siano motivazioni per reali allarmismi.

contenitori per alimenti

Contenitori per alimenti: sono tutti 100% sicuri?

Certamente, comprare sfuso non presenta alcun rischio teorico di questo tipo, ragione per cui continueremo a prediligere questa buona abitudine.

Forse ti potrebbe interessare anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *