Dermatite seborroica rimedi naturali e consigli utili

by Elle on 30 aprile 2016

La dermatite seborroica è un disturbo dal tendenziale decorso cronico-recidivante che va a colpire principalmente il cuoio capelluto: scopriamo cosa si può fare e se esistono rimedi naturali.

Per quanto il consulto di uno specialista sia imprescindibile per fare una diagnosi certa della dermatite seborroica, trovare le sue cause e provare ad alleggerire la sintomatologia, che si manifesta soprattutto con prurito, irritazione, squame cutanee e croste, è noto come sia possibile trovare sollievo anche grazie all’aiuto di rimedi naturali.

Quando si rileva la presenza di disturbi cutanei non eccessivamente gravi, una prima attenzione va rivolta al possibile ruolo giocato dal proprio stile alimentare. In tal caso è buona norma arricchire la propria dieta di cibi ricchi di acidi grassi polinsaturi, come gli omega 3 presenti nel pesce azzurro ma anche in altre fonti vegetali, come semi di lino, noci, verdure a foglia verde, etc.

Oltre a quelle alimentari, anche altre abitudini possono contribuire a peggiorare o favorire la condizione della dermatite seborroica, appesantendo i capelli a causa dello strato di grasso naturale presente sull’epidermide delle mani.

Passando, invece, a veri e propri rimedi naturali utili per contrastare o alleviare i sintomi della dermatite seborroica, si possono utilizzare sostanze da applicare direttamente sulle zone lesionate o irritate del cuoio capelluto o da assumere per via interna.

I migliori rimedi naturali per la dermatite seborroica

I rimedi naturali per uso esterno comprendono pomate o unguenti da applicare localmente: quelle a base di aloe vera si rivelano utili per l’azione lenitiva e rigenerante sulla parte della cute lesionata dalla dermatite seborroica, mentre l’olio di iperico è ideale per le sue proprietà emollienti e cicatrizzanti oltre a stimolare anch’esso la rigenerazione delle cellule.

dermatite seborroica

La dermatite seborroica ha rimedi naturali, per alleviarne i disturbi

L’echinacea, invece, è una pianta rinomata per la sua capacità immunostimolante, valido per rinforzare e stimolare la risposta immunitaria all’infezione provocata da questo disturbo.

I rimedi naturali per uso interno, invece, prevedono l’assunzione di opercoli contenenti sostanze naturali a base di piante come il tarassaco, che permette di combattere e ridurre le impurità della pelle procurate dalla dermatite seborroica, la bardana, conosciuta per la sua azione depurativa e rigenerante, e l’olio di borragine, da assumere (sotto forma di perle) preferibilmente in associazione con l’olio di semi di lino.

In ogni caso, consultate uno specialista se riscontrate i sintomi sopra descritti, per avere una diagnosi professionale e ricevere una serie di cure prescritte su misura.

Forse ti potrebbe interessare anche:

Alcuni prodotti che possono venire in aiuto:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *