4 eco-gadget per avere la vita più green

di Erika Facciolla del 11 novembre 2013

Idee geniali, a volte bizzarre, sicuramente innovative e sorprendenti, rese possibili dalla migliore tecnologia ‘green’ disponibile sul mercato e dal genio creativo di designer internazionali più o meno noti. In una parola: green-tech all’ennesima potenza.

Per gli amanti del genere ecco una piccola selezione delle ultimissime eco-invenzioni più curiose che con un po’ di fortuna potrebbero diventare protagoniste assolute di un mercato alla costante ricerca di novità per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più esigente.

Dalla serra portatile e richiudibile, al prato da pc passando per il semaforo solare a LED, fino ad arrivare al WC-lavabo monoblocco, ecco ciò che l’eco-design potrebbe portare a breve nelle nostre case o nei nostri uffici rivoluzionando, in maniera più o meno radicale, il modo di vivere e utilizzare spazi e oggetti ‘convenzionali’.

GUARDA QUESTI: 6 eco-gadget per viaggiare in aereo

1. Semaforo ‘sempre verde’ per gli automobilisti. Avete presente le classiche luci verde-giallo-rosso che si alternano sui semafori per regolare la circolazione stradale? Cancellate questo ricordo perché tra non molto il vecchio semaforo a tre lampadine potrebbe lasciare il posto ad un avveniristico semaforo solare integrato con tecnologia LED discolor in grado di produrre tutti e tre gli effetti cromatici all’interno di una singola unità. Un blocco unico, dunque, progettato per ridurre i volumi e abbattere i consumi energetici visto che sulla parte superiore il semaforo è provvisto di un pannello solare ad alta efficienza che alimenta i LED dell’unità luminosa. Il design pensato dai suoi creatori (Cheng-Tsung Feng, Yao-Chieh Lin e Bo-Jin Wang) è minimal ma estremamente elegante e ricercato, la luce brillante e intensa, per essere vista ta tutti gli automobilisti.

E SE ANCHE IL CASSONETTO DIVENTA GREEN-TECH… Ecco a voi i cassonetti eco-friendly e multimediali

2. Una serra-origami che si apre in un pop! Un’invenzione che farà felice il popolo dei coltivatori urbani, ecco la Folding GreenHouse’. Nasce dall’estro del designer Daniel Schipper già avvezzo a questo tipo di creazioni. Si tratta di una vera e propria serra-origami leggera, flessibile, modulare e adattabile a qualsiasi spazio (anche ridotto) o ambiente. E’ realizzata in plastica completamente riciclabile e si apre e chiude in pochi secondi, con un semplice gesto. Una trovata davvero geniale per colorare di ‘verde’ la nostra vita… ovunque siate!

GUARDATE LE FOTO DEI 4 ECO-GADGET!

Guarda le foto

3. Pausa per ricaricarsi? Ecco il prato da pc. Trascorrere molto tempo davanti allo schermo di un computer, si sa, è un’attività faticosa e potenzialmente deleteria per occhi, muscoli, articolazioni e cervello. Fare delle pause ad intervalli regolari è essenziale per evitare spiacevoli ‘effetti collaterali’. A ricordarci questa importante regola arriva ‘Green Air’, la prima aiuola-da-pc che si pianta sopra al monitor e si utilizza come promemoria per fermarsi a riposare gli occhi, magari annusando i fiori! Questo prato è pensato per rendere l’ambiente di lavoro meno ‘asettico’. Dopo un certo periodo di tempo, infatti, la temperatura prodotta dal pc attiva degli speciali sensori nell’aiuola che si illuminano e colorano uno piccolo schermo a LED, che ci ricorda che è arrivato il momento di distogliere lo sguardo dallo schermo. Un bell’esempio di come si possa migliorare la qualità della vita lasciandosi ispirare dalla natura.

SCOPRI QUESTI: 6 eco-gadget idioti!

4. Risparmio idrico e piccoli spazi: WC e lavabo in unico blocco. Chiudiamo in bellezza con un’invenzione che potrebbe rivelarsi utile sia per risolvere i tipici problemi di spazio della abitazioni moderne, sia per dare un taglio agli sprechi idrici causati dall’utilizzo poco responsabile di lavabi e scarichi del WC. L’‘Eco Toilet’ nasce proprio per rispondere a questo tipo di esigenze poiché consiste in un unico modulo che comprende sia lavabo che WC. Mentre il lavabo utilizza l’acqua proveniente dalla rete idrica, il WC ricicla la stessa acqua, accumulandola in un apposito serbatoio sul quale è collocato un indicatore a LED che si illumina di verde quando è il carico è completo.

E voi, avete già scelto il vostro eco-oggetto preferito?

GUARDATE LE FOTO DEI 4 ECO-GADGET!

Guarda le foto

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *