Elogio ai carboidrati

di Roberta Bartocci del 28 luglio 2013

Anche a luglio Roberta Bartocci dispensa consigli per una corretta dieta vegetariana e vegana.

Ricordiamo che potete fare domande alla veg coach collegandovi a questo form e leggere le principali risposte pubblicate finora nella stanza di discussione dedicata nel Forum di TuttoGreen. Ecco qui cosa scrive la nostra veg coach a proposito dei tanto demonizzati carboidrati.

“Diete iperproteiche, carb free, low carb… la lotta a carboidrati (che sono poi sinonimo di zuccheri e glucidi) è strenua e a spada tratta.

Ma perchè? E’ davvero necessario evitarli per stare in linea? Ed è vero che invece per tenere sotto controllo il peso bisogna aumentare le proteine? Pasteggiare con bistecca e insalata è davvero efficace per limitare l’aumento di peso?

L’organismo umano è in verità predisposto al consumo di zuccheri più che di proteine: lo si capisce già dalla composizione del latte umano, che a differenza di quello vaccino, ad esempio, ha un contenuto in proteine tre volte inferiore ma un contenuto di zuccheri quasi doppio.

SCOPRI ANCHE: Vegan e senza glutine: chi ha detto che non si può?

In un organismo sano e attivo i carboidrati rappresentano il modo migliore per ottenere l’energia che serve allo svolgimento di tutte le funzioni fisiologiche e delle attività quotidiane.

Il nostro metabolismo infatti ha una via preferenziale per l’utilizzo degli zuccheri rispetto alle proteine, le quali per essere impiegate a scopo energetico vanno trasformate proprio in zuccheri!

Eppure vedo ovunque ‘carbofobici’ e ‘proteinomani’. Non bisogna esagerare con gli zuccheri ma neanche con le proteine!

Se mangi bistecca e insalata per rimanere in linea quello che accade è che in realtà la maggior parte delle proteine che hai introdotto le eliminerai perchè per poterle utilizzare, ad esempio per costruire muscolo, serve energia. In compenso avrai fatto fare al fegato uno sforzo in più del dovuto per trasformare proteine in zuccheri. E lo stesso ai reni, costretti a smaltire una quantità eccessiva di scorie acidificanti che indeboliscono il tessuto connettivo invece che pompare i muscoli!

Pensa che persino in un regime alimentare completamente vegetale è facile esagerare con le proteine: latte di soia al mattino, legumi a pranzo, seitan a cena, aggiunti a pasta o pane nel corso della giornata, ed ecco che il computo delle proteine supera di gran lunga il necessario.

Certo, non tutti i carboidrati sono uguali! Perfetti quelli naturali della frutta, ottimi tutti quelli integrali dei cereali, e sottolineo integrali. Da evitare assolutamente invece quelli raffinati dello zucchero bianco, così come lo zucchero di canna chiaro e tutti i prodotti preparati con farine bianche.

Insomma, se è sufficiente mangiare un biscotto per mandare a monte tutti i tuoi sforzi della settimana per acquisire il peso forma teorico, non dare la colpa agli zuccheri! Se sei in questa situazione è perchè sei perennemente a dieta o perchè non fai alcuna attività fisica.

Un corpo inattivo, assuefatto alla sedentarietà ha muscoli che non necessitano di energia e che quindi possono divenire refrattari agli zuccheri. E’ quello che accade in condizioni di sindrome metabolica, resistenza insulinica, sovrappeso. Condizioni fortemente correlate ad un’alimentazione scorretta e alla sedentarietà, sempre più diffuse anche nei giovani e che sono peggiorate da un consumo sistematico di carne e derivati del latte, oltre che di zuccheri raffinati.

Le diete iperproteiche e low carb possono darti un sollievo nel breve termine mentre silenziosamente stanno creando danni al tuo corpo. Il loro effetto è come quello di verniciare la facciata di una casa con una vernice che durerà solo qualche mese e che crea un problema strutturale facendone marcire le fondamenta.

Lo faresti mai a casa tua, per quanto bella possa essere la vernice? E’ proprio quello che stai facendo al tuo corpo esagerando con le proteine.

Se poi sei una di quelle persone che farebbe di tutto (persino seguire una dieta iperproteica) pur di evitare lo sforzo dell’attività fisica, ti invito a leggere questo mio post recente su come Vincere la pigrizia allenando la mente.”

Con questi utili consigli potrete mangiare più serenamente i carboidrati ed evitare per quanto più possibile le proteine, impostando una dieta più equilibrata per il vostro corpo e magari cominciare anche a fare dello sport..

Se ti interessano gli altri articoli pubblicati da Roberta Bartocci, guarda questa selezione:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *