Fai della tua vecchia bici un trofeo!

di Salvo del 16 novembre 2012

Premessa: Quest’articolo è dedicato a chi ama veramente la bici e penso che solo loro lo potranno capire, consiglio agli altri vivamente  di non leggere 😉

Quante biciclette abbiamo avuto nella nostra vita? Tralasciando quelle rubate, spesso si è stati costretti a cederle per due lire ad esempio quando se ne è dovuta comprare una nuova per mancanza di spazio…ma il ricordo è sempre vivo, io ad esempio le ho in mente tutte 😉

FOTO: GUARDA COME LA BICI PUO’ ENTRARE IN CAMERA COME TROFEO

Dall’Inghilterra arriva un’idea curiosa che mi è piaciuta molto: Regan Appleton, uno studente di Design della Royal College of Art, ha lanciato il servizio  Bicycle Taxidermy letteralmente la tassidermia della bici, che in questo caso NON è macabro a differenza dell’orrida usanza di impagliare gli animali che a scanso di equovici ritengo sia una barbaria assurda e di cui vergognarsi..

La bici o meglio il manubrio diventa quindi un trofeo, da esibire nel salotto di casa!

Se ci pensate il manubrio è la parte della bici che più si osserva quando si pedala, con cui si ha più “rapporto” ed è giusto che sia proprio il manubrio l’oggetto da conservare….

L’idea è venuta ad Appleton per onorare la bici del padre che si era rotta dopo aver “combattuto” mille battaglie nelle campagne inglesi.

Guarda le foto

Per maggiori informazioni: http://bicycletaxidermy.com/

ps: evitate facili commenti come quello di mia moglie che sostiene sia più adatto agli automobilisti che ai ciclisti ;-(

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *