Fare esercizio mentre si lavora: ecco alcune scrivanie insolite

di Jessica Ingrami del 7 febbraio 2014

Non è un segreto che i lavori estremamente sedentari siano dannosi per la nostra salute: alcune delle conseguenze sono tassi di obesità sempre più alti ed effetti negativi sui vasi sanguigni e sul metabolismo, oltre all’aumento dei rischi a livello cardiaco. Interrompere il lavoro per sgranchirsi le gambe sarebbe quasi obbligatorio, così come cercare di fare le telefonate in piedi o di fare due passi durante la pausa pranzo.

Guarda le foto

Ma perché, allora, non ideare scrivanie con strumenti di fitness incorporati? O ancora meglio, integrare il proprio tavolo da lavoro, con pc annesso, in un tapis roulant o in una cyclette? Ecco alcuni prototipi di workstation che permettono di proseguire il lavoro senza rinunciare alla salute fisica.

ECCO LA NOSTRA GUIDA: Come andare al lavoro in bicicletta: 10 consigli

Scrivania con tapis roulant.La prima scrivania virtuosa è la Walkstation, un tavolo rialzato composto da un particolare tapis roulant già inserito nella struttura. Secondo la stessa azienda costruttrice, non vi sarebbero particolari dubbi sulla capacità di fare attività cardiovascolare e nel frattempo mantenere eccellenti le performance lavorative dei dipendenti.

Scrivania con bici. Kickstand Desk, invece, è l’ideale per gli amanti delle due ruote e coloro che, se potessero, sarebbero sempre sul sellino: un piano di lavoro abbastanza alto da potervi inserire una bicicletta e pedalare durante la vostra giornata lavorativa. La scrivania è costituita da carta riciclata o vetro ed è facilmente regolabile per adattarsi alle proprie dimensioni e può essere spostata anche in avanti per permettere di smontare facilmente dal ‘bolide’.

GUARDA LE FOTO DELLE SCRIVANIE PER FARE GINNASTICA:

Guarda le foto

Scrivania con tapis roulant. Il TrekDesk è anch’esso composto da scrivania e tappeto, ma è stato progettato per essere utilizzato in combinazione con qualsiasi tipologia di tapis roulant. Il suo aspetto estremamente tecnologico è dovuto alla necessità di adattarsi a numerose variabili di dimensioni e altezza, permettendo di lavorare anche portando l’attrezzo ad un’elevata percentuale di pendenza.

SCOPRI QUESTO: Quando la palestra produce energia: succede con una nuova linea di attrezzi della Technogym

Scrivania con cyclette. Fitdesk è una cyclette snella e funzionale con una piattaforma integrata per adagiarvi in sicurezza il vostro laptop. Date le sue dimensioni ridotte al minimo, non è consigliabile utilizzarla come scrivania principale, ma magari potrebbe essere utilizzata in ufficio per piccoli lassi di tempo, così da sgranchirsi le gambe e cambiare posizione.

Scrivania per lavorare in piedi. Questo modello di scrivania, invece, permette di lavorare in piedi, senza rinunciare al comfort: GeekDesk aiuta a combattere la cattiva postura cambiando facilmente l’altezza del piano di lavoro a seconda degli utenti che ne usufruiscono. Ha scaffalature, piani estraibili per la tastiera e la possibilità di passare da seduti a in piedi in pochi istanti.

LEGGI ANCHE: L’ufficio solare, per lavorare dovunque anche senza elettricità

Scrivania per stare in piedi. Con questo modello si può regolare l’altezza della scrivania per lavorare in piedi o seduti, alzando solo una porzione del piano destinata al pc.

Se anche dopo questi consigli non avete trovato la vostra scrivania ideale, l’ultimo consiglio è quello di bere tanto: oltre ad idratarvi moltissimo, dovrete necessariamente camminare per andare alla toilette.

VAI PURE A: Dagli States la palestra che genera elettricità

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *