Fido cane coraggioso, conoscete la vera storia?

di Elle del 12 marzo 2017

L’amicizia non ha confini di specie e può durare davvero per sempre. Lo dimostra la storia di un cane che ha continuato ad aspettare il ritorno del suo amico umano e che si chiamava Fido.

Fido cane fedele e coraggioso: vi raccontiamo la storia di un legame duraturo tra un cane e il suo padrone. Questo devoto peloso non si è arreso neanche di fronte alla morte improvvisa del suo amico umano. Da qui nasce il nome di cane per antonomasia.

Fido il cane più fedele del mondo

Grazie al successo sul grande schermo, in molti conoscono la storia di Hachiko, cane di razza Akita, che ha continuato ad attendere per anni il suo padrone, venuto a mancare in modo improvviso. Anche in Italia si è verificato un simile caso di eterna fedeltà tra un cane e il suo amico umano.

Fido, raccolto in un inverno del 1941 quando era ancora un cucciolo ferito, fu cresciuto da Carlo Soriani, operaio di Luco del Mugello, Firenze. Incrocio di Pointer inglese, divenne un amico fedele ed inseparabile del suo padrone, che accompagnava quotidianamente a prendere la corriera diretta a Borgo San Lorenzo per recarsi al lavoro. Dopo averlo visto partire, rientrava a casa per poi tornare puntuale la sera per aspettare il ritorno del suo grande amico bipede.

Fido cane devoto che ha atteso per 15 anni il ritorno del suo amico umano.

Fido cane devoto che ha atteso per 15 anni il ritorno del suo amico umano.

Fido cane: fedeltà del cane al padrone

A seguito della dipartita di Soriani, morto durante un violento bombardamento nel 1943, Fido continuò ad aspettarlo. Per ben 5000 volte durante l’arco di circa 14 anni si recò alla fermata della corriera scrutando tra i viaggiatori, con la speranza di rivedere il suo amico umano. L’esempio di dedizione e fedeltà spinse il sindaco di Borgo San Lorenzo a conferirgli una medaglia d’oro nel 1957. Gli fu dedicata anche dedicata una statua in bronzo con la scritta “A Fido, esempio di fedeltà”.

Da allora “Fido” è il tipico nome che associamo al cane, come animale che si lega all’uomo in un rapporto di eterna fedeltà e riconoscenza.

Ecco il video d’epoca dedicato a Fido dall’Istituto Luce.

LEGGI ANCHE:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *