Figli vegetariani, libro di Luciano Proietti

di Maura Lugano del 2 marzo 2015

E’ corretto affermare che i bambini, dalla nascita fino ai 18 anni non possono avere un alimentazione priva di proteine animali?

E’ indispensabile, per la corretta crescita fisica e intellettuale, che l’essere umano dal momento in cui viene al mondo e sino, almeno, alla maggiore età, si nutra di carne, latte e uova?

Questo è il tema centrale trattato da questo libro, che è in realtà un manuale con finalità pratiche, rivolto prevalentemente ai genitori, ma anche ad educatori e insegnanti per fornire informazioni su di un tipo di alimentazione ispirata alle leggi della natura, l’alimentazione vegetariana.

A fornire tutte queste informazioni è l’autore Luciano Proietti, medico specializzato in Pediatria, studioso di nutrizione, vegetarismo, macrobiotica, igienismo con approfondimenti dedicati all’età pediatrica. Essendo egli stesso padre di tre figli, insieme alla moglie li ha cresciuti scegliendo per loro una dieta vegetariana ma lasciando loro, al momento dell’ingresso a scuola, la facoltà di decidere cosa mangiare.

SPECIALE: Come diventare vegetariani

Alla luce dell’ampia esperienza che Luciano Proietti ha svolto, come medico e come padre, e alla luce delle conoscenze scientifiche attuali, la scelta vegetariana per la dieta dei bambini è corretta, essa, infatti, è compatibile con i nuovi LARN (Livelli di Assunzione Raccomandata dei Nutrienti, aggiornati nel 2012), ma di più, risulta addirittura una dieta raccomandata nei primi anni di vita dei bambini in quanto è un’alimentazione fisiologica, oltre che un investimento in salute per il bambino, futuro adulto, e per tutta la società.

Obesità, diabete di tipo 1 e di tipo 2, tumori, malattie neurodegenerative, come Alzheimer e Parkinson, in crescente diffusione, si possono prevenire adottando un’alimentazione vegetariana sin dall’infanzia, oltre a consentire la maturazione di una più profonda relazione dell’individuo con la natura e con il mondo animale.

Nei primi anni di vita è ribadita l’importanza dell’allattamento al seno, così da posticipare l’introduzione di cibo animale nella dieta del bambino.

Se volete acquistarlo, eccolo qui:

Figli Vegetariani - Libro
Come allevare i figli dall’infanzia all’adolescenza con la dieta vegetariana e vegana
€ 15

Vediamo un esempio di alimentazione vegetariana fisiologica per i primi due anni di vita del bambino:
– Da 0 a 6 mesi: latte materno o latte Formula ;
– Dal 6° al 7° mese: slattamento con introduzione di cereali raffinati;
– Da 6 a 12 mesi: latte materno o latte Formula con aggiunta di uno o due pasti a base di cereali, legumi e vegetali in succo, estratto, brodo, centrifugato;
– Da 12 a 24 mesi, latte materno a richiesta o latte Formula, 2 pasti (pranzo e cena, a base di cereali, legumi e verdura), frutta fresca di stagione.

Dettagli sul libro.
Titolo: Figli vegetariani.
Autore:  Luciano Proietti
Editore: Edizioni Sonda
Pagine: 158
Prezzo: 15 euro
Data pubblicazione: luglio 2014
ISBN: 978-8871066608

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *