Fiori di banano, come usarli in cucina

di Elle del 15 dicembre 2016

Cucinare i fiori delle piante può essere un’esperienza gastronomica ricca di sapore e salute. Vediamo allora come utilizzare in cucina i fiori di banano.

Tipici della tradizione asiatica, i fiori di banano, anche noti come cuore di banana, possono diventare ingrediente di sfiziose ricette dal tocco esotico.

valori nutrizionali li rendono un alimento consigliato anche per gli effetti benefici. Contengono, infatti, vitamine (soprattutto vitamina A, vitamina C ed E) e oligoelementi, quali magnesio e potassio.

I fiori di questo frutto hanno un tipico colore violaceo con una forma simile a quella di una pannocchia. Il sapore è molto distante da quello della banana. Infatti, il suo gusto è amarognolo con un vago retrogusto di noce.

Prima di consumare i fiori di banano

Esattamente come si fa con il carciofo, vanno puliti e tagliati sulle punte. Arrivate alla parte centrale più pregiata, riconoscibile per il colore verde-giallognolo. Le parti più esterne e scure, invece, vanno rimosse ed eliminate,

Per stemperare il gusto tendenzialmente amaro, queste foglie più interne andranno lasciate in ammollo in acqua con sale e limone per circa 15-20 minuti.

I fiori di banano si prestano bene come ingrediente per varie pietanze, come una ricca insalata.

fiori di banano

Una bella immagine di fiori di banano.

Insalata con fiori di banano

Una volta pulito, tagliate il fiore a pezzetti. Saltatelo in padella con uno spicchio d’aglio e qualche foglia di citronella. Terminata la cottura, aggiungete gli altri ingredienti, come pomodoro a fette, carote, semi di girasole, germogli, peperoni e radicchio a listarelle.

Per un maggiore impatto visivo, le foglie esterne del banano possono essere utilizzate come piatto in cui contenere questa ricca insalata.

In alternativa, i fiori di banano costituiscono un ingrediente utile anche per la preparazione di zuppe o per frittelle, tipiche della tradizione asiatica.

Questi fiori possono essere reperiti all’interno di mercati etnici o negozi alimentari asiatici.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *