Forest Green Rovers, prima squadra veg

by Elle on 3 agosto 2016

La Forest Green Rovers è una piccola squadra di calcio di Conference, in Inghilterra, giunta agli onori della cronaca per una scelta apparentemente controcorrente nell’ambiente calcistico. Si tratta, infatti, della prima squadra di calcio vegana al mondo, e con lusinghieri risultati essendo capolista nella quinta divisione inglese.

Già vegetariano dal 2011, il team ha gradualmente eliminato anche i latticini dal proprio menù, promuovendo questa scelta etica anche tra personale e tifosi; l’orgoglio vegan della squadra si evince anche dal suo simpatico motto ‘Andate in campo e mangiate l’erba‘.

Il proprietario del club, Dale Vince, è un imprenditore locale, già sensibile alle tematiche ambientali anche per motivi economici: possiede, infatti, un’azienda, Ecotricity, che opera nel campo dell’energia verde con un valore stimato di circa 154 milioni di dollari.

La scelta alimentare priva di alimenti di origine animale dei giocatori non è motivata solo da ragioni salutistiche ma da una filosofia green, che contraddistingue questa squadra anche in altri aspetti, come l’energia per il funzionamento dello stadio grazie a pannelli solari, l’uso di un tappeto erboso senza pesticidi e fertilizzanti chimici per il terreno di gioco, il riciclo dell’acqua piovana raccolta sotto il campo e riutilizzata per la sua irrigazione.

I calciatori vegan della Forest Green Rovers sono così diventati testimoni di uno stile di vita che punta a ridurre il proprio impatto ambientale e a non incentivare la sofferenza degli animali. Tutto ciò ben si coniuga comunque con la possibilità di nutrirsi in modo equilibrato e gustoso, aprendosi ad una vasta gamma di alimenti cruelty-free adatti agli sportivi, tendenzialmente trascurati quando si adotta una dieta onnivora o a base di proteine animali.

Oltre ai riconoscimenti nell’ambito delle prestazioni ambientali, questa squadra è anche la prima in classifica, a dimostrazione del fatto che una corretta dieta vegan non limita né ostacola la possibilità di intraprendere sport a livello agonistico.

LEGGI ANCHE:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *