Gatto di angora turco, carattere, aspetto e come allevarlo

di La Ica del 18 febbraio 2017

Il gatto di angora turco è un felino forte e dalle abitudini frugali. Ama i bambini ed è facile da addestrare. Le sue origini si perdono nella notte dei tempi e sono accompagnate da molte leggende…

Quella del gatto di angora turco è una vera razza, che s’identifica per un carattere docile e importanti abilità nell’agility-cat. Come dice il nome stesso, traslato dalla città di Ankara, è originario della Turchia, dove le prime testimonianze della sua presenza risalgono al XV secolo.

Un secolo più tardi, il gatto di angora turco approda nel Vecchio Continente, quale omaggio dei sultani turchi alle casate reali e alle nobili figure del tempo.

Si dice infatti che fosse l’animale da compagnia di Richelieu, mentre alcuni sostengono che sia il gatto ‘padre’ del Main Coon.

Nel 1930, il governo turco ne fa un monumento nazionale, dichiarando il gatto di angora turco a pelo bianco un animale sacro.

Una credenza popolare vuole infatti, che sia la reincarnazione del grande statista Ataturk. Trent’anni dopo lo standard viene riconosciuto e presente anche più colorazioni.

Gatto di angora turco aspetto

Il gatto di angora turco è un animale di media grandezza, con testa medio-piccola e triangolare, orecchie puntute e pelo semi-lungo. Gli esemplari maschi non devono superare i 5 kg di peso, mentre le femmine toccano al massimo i 4 kg.

Il profilo è dritto e privo di stop. Le zampe anteriori sono leggermente più corte delle posteriori, i piedini sono piccoli e rotondi. Il gatto di angora turco si caratterizza per un portamento elegante nonostante abbia una corporatura muscolosa.

Il collo è lungo e sottile e gli occhi grandi e a mandorla. Il sottopelo non è morbido ma non lanoso mentre il mantello è soffice e serico.

Oltre al classico bianco con occhi impari che ne ha definito lo standard, il pelo del gatto di angora turco può assumere le varianti colorpoint, chocolate e lilac, che però non sono ancora accettate a fini espositivi.
Discorso diverso per il colore degli occhi; sono ben accette tutte le varianti purché intense.

gatto di angora turco

Il gatto di angora turco è presente anche nelle varianti red e cream, che però non sono ancora state accettate a fini espositivi

Ecco alcune razze feline ufficiali:

Gatto di angora turco carattere

Gioioso, scattante, affettuoso: sono queste le caratteristiche principali del gatto di angora turco, che si dedica ai suoi padroni con coccole e giochi. Ama pertanto i bambini ma anche l’avventura. Essendo un felino vivace, agile e molto intelligente è facilmente addestrabile.

gatto di angora turco

Il gatto di angora turco ha un portamento elegante e fiero eppure è un felino agile e giocherellone, che ama molto la compagnia dei bambini e degli altri animali

Per preservarne il corretto equilibrio psico-fisico, la cuccia dovrà essere collocata in un luogo della casa che non sia troppo isolato. Il gatto di angora turco non risente delle ore passate da solo in casa ma preferisce la compagnia, anche degli altri animali.

Gatto di angora turco allevamento

Il gatto di angora turco necessita di alcune, particolari attenzioni, specialmente per quanto riguarda l’alimentazione. Tende infatti a ingrassare, ecco perché, una volta al giorno, è bene integrare i croccantini con del cibo umido a base di pesce o carne.

Nonostante sia semi-lungo, il pelo non forma nodi. Per preservarne l’aspetto ordinato e lucente, si consiglia di spazzolarlo almeno 1 volta la settimana, 2 nel periodo della muta.

gatto di angora turco

Il gatto di angora turco ha un pelo morbidissimo che non si annoda. Per mantenerlo liscio e lucido, basterà spazzolarlo una volta la settimana

Purtroppo però il gatto di angora turco è soggetto a diverse patologie gravi. La più diffusa è la cardiomiopatia ipertrofica (HCM), un problema cardiaco che può portarlo alla morte, ma che può essere diagnosticata tramite un’ecocardiografia a cadenza annuale.

L’altra è l’atassia genetica, che si sviluppa nei cuccioli entro il 3° mese di vita.
Legata al colore bianco, vi sono invece la sordità ereditaria, per cui esistono test e protocolli di cura affidabili, e il complesso del granuloma eosinofilico, una malattia dermatologica.

Gatto di angora turco prezzi

Sia presso gli allevamenti certificati che online, Il suo prezzo varia dai 100 ai 350 euro.

Potrebbero interessarti anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *