Golden Retriever: aspetto carattere e prezzi

di Claudia Raganà del 3 ottobre 2016

Il Golden Retriever è un cane da riporto e da cerca, di taglia grande, dal carattere spiccatamente socievole.

Il Golden Retriever ha una naturale predisposizione ai lavori sociali, come il salvataggio (soprattutto nautico), ma anche la pet-therapy, in particolare per ammalati, non vedenti e disabili.

E’ un cane dall’indole equilibrata e straordinaria, è spiccatamente intelligente e perennemente desideroso di interagire con l’essere umano, al punto che nessun padrone potrebbe trovarlo un cane non adatto a lui e alla sua famiglia.

Da cucciolo è senza dubbio uno dei cani più belli che esistano al mondo, ma la sua bellezza estetica, rafforzata da un manto dorato e splendente, resta intatta anche quando il cane raggiunge l’età adulta.

golden retriever

Il manto dorato del Golden Retriever

Scopri tutto sulle razze di cani più belle e interessanti

Golden Retriever origini e storia

La razza Golden Retriever ha origini inglesi, è molto diffuso sia in Europa che in Nord America. Ne esistono due tipologie, britannica e americana (suddiviso a sua volta tra statunitense e canadese). Si tratta di sfumature, più che di differenze; la razza infatti è classificata e registrata come unica.

Le origini del Golden Retriever si basano su numerose ipotesi sulle sue origini. La meno fantasiosa lo fa discendere da un incrocio tra il Tweed Water Spaniel (estinto) e il Flat Coated Retriever, ma esistono molte altre teorie. In ogni caso, gli incroci che hanno portato alla diffusione del Golden come lo conosciamo, ne hanno mantenuto il fiuto sopraffino, che lo rendono un eccellente cane da caccia.

E’ inoltre un fantastico cane da riporto (retriever, appunto) e si trova a suo agio in acqua. Per questa sua dote, infatti, è largamente utilizzato come cane da salvataggio, sia dalla Protezione Civile (terremoti, calamità terrestri), sia per interventi in acqua.

E’ stato classificato come razza nel 1903 in Inghilterra, per poi diffondersi nel resto del mondo.

Leggi anche: Razze di cani più grandi: le 9 più grandi al Mondo

golden retriever

Il Golden Retriever è uno dei più bei cani al mondo

Golden Retriever aspetto e carattere

E’ un cane di taglia grande, dal corpo muscoloso e tonico. Al garrese, la sua altezza oscilla tra i 50 e i 60 cm (a seconda che si tratti di maschio o femmina). Le sue orecchie sono lunghe, ha gli occhi molto grandi e di color marrone scuro. La coda lunga è molto lunga e il mantello ha un pelo ondulato, a frange e impermeabile. Il colore del pelo è di solito di sfumature tra il dorato e il crema.

E’ un cane abbastanza longevo, può superare anche i 15 anni di età.

Il carattere del Golden è socievole e mite. Ha un’indole giocosa, ma è altrettanto amante della compagnia e della vita di appartamento. Hanno molto bisogno di interagire con il mondo, a partire dai loro padroni umani. Per questa ragione si prestano molto bene ad eseguire compiti nel sociale. Sono ottimi cani da compagnia per persone anziane o disabili, o cani guida per non vedenti. Fare la guardia, invece, non rientra sicuramente tra le mansioni più indicate per il suo carattere.

Ecco anche altre utili informazioni sui cani:

Il Golden Retriever, infatti, pur avendo grande personalità, ha un’indole docile e mansueta. Di contro, è un cane estremamente intelligente e molto flessibile, riesce ad adattarsi ad ogni situazione. Pertanto non ci aspettiamo che protegga il territorio con tutte le sue forze, perché, essendo un cane molto socievole, saprà avere un atteggiamento amichevole anche con persone potenzialmente ostili.

Questo cane ama la compagnia, ne ha bisogno. Pertanto sarà bene considerare l’ambiente all’interno del quale dovrà muoversi, se sarà troppo solo in casa o in giardino, rischierà di cadere in depressione e di perdere quella spontanea gioiosità che caratterizza la sua razza.

golden retriever cuccioli

Meravigliosi cuccioli di Golden Retriever

Golden Retriever allevamento e prezzi

Il Golden è un cane molto delicato, quanto a salute. Soffre di vari disturbi molto fastidiosi, tra cui malattie genetiche e displasia dell’anca. E’ anche un cane a rischio obesità.

Pertanto sarà opportuno scegliere un allevamento che tratti questa razza in modo da tenere sotto controllo e ridurre al minimo il rischio di malattie.

Il cucciolo, tra i 2 e i 5 mesi di vita, raddoppia il proprio peso corporeo, essendo anche un cane molto vorace. E’ in questa fase che sarà fondamentale alimentarlo in modo sano, scongiurando il pericolo dell’obesità e delle malattie ortopediche.

Per mantenere un cane sano (ma anche un padrone), sarà opportuno fargli fare molto movimento e sicuramente sarà un ottimo compagno di passeggiate all’aria aperta.

Se dopo aver appreso qualcosa in più sul Golden Retriever, vi è nato il desiderio di possederne uno, sappiate che un cucciolo può costare tra i 500 e i 1.100 euro, comprensivo di certificati, documenti e pedigree. Si tratta sicuramente di una spesa importante, ma l’amore che questo cane potrà darvi negli anni che sarà parte della vostra famiglia, sarà senza dubbio impagabile.

Potrebbero interessare anche i Terrier, bassotti e altri cani da caccia:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *