Guava: proprietà del frutto e benefici

di Elle del 15 dicembre 2015

Scopriamo insieme le proprietà della Guava, un frutto esotico che ha semi con notevoli proprietà benefiche e da cui si ricava anche un succo molto dolce

Conosciuto già dagli Aztechi come ‘prugna di sabbia’, la guava (o guayava) è il frutto di un albero sempreverde (Psidium guajava) originario dell’America centro-meridionale e dei Caraibi.
Dal sapore dolce e aromatico e dalla consistenza burrosa, la guava può assumere differenti colorazioni dal giallo al rosa fino al rosso intenso.

Eccovi altri frutti della salute da scoprire:

Guava: i principi nutritivi

Della guava si può mangiare anche la buccia, sebbene in molti preferiscano tagliare il frutto in due parti e gustare la polpa con un cucchiaino.

Il frutto contiene  anche piccoli semi commestibili, che si trovano concentrati soprattutto nella parte centrale, anche se è meglio evitare di masticarli visto che sono molto duri.

E’ una buona fonte di vitamina A ed in quota più ridotta delle vitamine del gruppo B, contiene anche elevate quantità di vitamina C (molto più delle arance), concentrate soprattutto nella buccia esterna, che garantiscono la sintesi di collagene nel nostro organismo, sostanza fondamentale per mantenere integri vasi sanguigni, pelle e ossa.

In passato, proprio la concentrazione di vitamina C di questo frutto esotico lo rendeva adatto a prevenire i sintomi dello scorbuto durante i viaggi degli europei verso le colonie.

Sono presenti, inoltre, importanti sostanze come i flavonoidi (beta carotene, licopene, luteina e criptoxantina) dalle importanti proprietà antiossidanti, necessarie per il benessere generale del nostro organismo, insieme a sali minerali, come potassio, presente in grande quantità (più delle banane), rame, fosforo e manganese.

Guava Proprietà - Frutto e succo

Guava proprietà e benefici

La guava è un ottimo alleato per il benessere dell’epidermide e dell’apparato digerente, in particolare stomaco e pancreas. È utilizzato anche come rimedio naturale contro vomito, diarrea, gastroenteriti, mal di denti ed infezioni.

Grazie alla presenza di fibre solubili, questo frutto è indicato come rimedio contro la stitichezza per le sue proprietà lassative (soprattutto per l’azione stimolante la funzionalità dell’intestino svolta dai semi) oltre a proteggere la mucosa del colon e riducendo l’esposizione al rischio a patologie tumorali.

In base ad alcuni recenti studi, inoltre, sembra che questo frutto esotico possa essere utile anche per contrastare il diabete mellito (di origine alimentare) oltre ad agire contro la proliferazione delle cellule tumorali.

Possiede anche proprietà antivirali e caratteristiche tali da rendere questo frutto utile anche per lenire l’ulcera e le malattie della pelle.

Ti potrebbe interessare questi superfrutti:

Succo di guava

Oltre ad essere consumato fresco, questo frutto esotico può diventare un gustoso ingrediente per la preparazione di succhi, gelati, confetture, creme e dolci (come la goiabada).

Trovate la guava in vendita online:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *