Gli eventi astronomici 2015 sono tanti e tutti interessanti: ecco i principali

di Luca Scialò del 18 gennaio 2015

Ecco tutti gli eventi astronomici 2015 più imperdibili, ve li elenchiamo data per data assieme alle tappe delle varie sonde.

Il 2015 sarà l’anno delle stelle, infatti il cielo proporrà tanti eventi astronomici spettacolari e gli astri saranno visibili da più punti del Mondo, e alcuni anche dal nostro Paese. Segnatevi allora queste date.

20 marzo 2105. Una insolita eclisse totale di Sole sarà riservata a chi potrà regalarsi un viaggio al Polo Nord, per la precisione alle isole Svalbard e alle Fær Øer, del resto il National Geographic Adventure ha nominato Spitsbergen, la capitale delle Svalbard, una delle migliori destinazioni per vivere esperienze uniche. Avverrà in coincidenza con l’Equinozio di Primavera, cioè nel giorno in cui per la prima volta dopo una notte di sei mesi il Sole tornerà a illuminare il Polo Nord. Il sole sarà oscurato per più di due minuti e si potranno ammirare la corona solare che diventerà rossa; ma fate attenzione agli occhi! Dall’Italia potrete accontentarvi di un’unghiata nera sul Sole.

Leggi anche:

28 settembre 2015. Questa sarà la volta di un’eclisse totale di Luna davvero speciale. Il fenomeno deriva dal fatto che la Luna sorge mentre, dalla parte opposta, il Sole cala sotto l’orizzonte. Durante questo fenomeno astrale a Luna diventerà rosso-nera tangto che gli astronomi parlano di «colorazione cuprea».

Altri spettacoli riguarderanno Giove, che culminerà a mezzanotte il 6 febbraio; Saturno, in opposizione il 23 maggio; mentre il 29 ottobre alle 22,40 la Luna occulterà Aldebaran, la stella più brillante della costellazione del Toro. Meteore di San Lorenzo con il massimo alle 4 della notte del 13 agosto e Leonidi il 17 novembre alle 11 di sera, entrambe favorite dall’assenza della Luna.

Per quanto riguarda invece eventi elgati all’Uomo e lo Spazio, segnatevi queste date.

6 marzo 2015. Poi c’è lo spettacolo regalato dalle sonde spaziali, la navicella della Nasa Dawn entrerà in orbita intorno al più grande degli asterodi che si trovano tra Marte e Giove, scoperto nel 1801,. Cerere.

aurora

Gli eventi astronomici 2015 sono tanti e tutti interessanti: ecco i principali

13 agosto 2015. Ancora, la sonda europea «Rosetta», dove si trova la nostra Samantha Cristoforetti, inseguendo la cometa Churyumov-Gerasimenko arriverà al punto della sua orbita più vicino al Sole, e forse il calore risveglierà anche la sonda Philae, sceso sulla cometa il 12 novembre scorso.

14 luglio 2015. In questa data la sonda della Nasa New Horizon, al termine di un viaggio iniziato il 19 gennaio 2006, finalmente raggiungerà Plutone, considerato il pianeta più lontano del sistema solare dal 1930 al 2006…

Tutti i giorni. La sonda Curiosity ogni giorno da Marte ci invia foto stupende.

Immagine via shutterstock.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *