Il magico potere del riordino. Il libro sul metodo giapponese per ordinare lo spazio

di Maura Lugano del 13 dicembre 2015

Benessere naturale significa anche vivere in una casa ordinata e organizzata, ecco perché può essere utile la lettura di questo libro: ‘Il magico potere del riordino’, che illustra il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita.

Alcune persone sostengono di vivere bene nel loro disordine organizzato, forse solo perché il riordino di casa richiede un po’ di tempo e lavoro e non sempre se ne ha voglia. Altri invece ritengono che cercare qualcosa in una casa disordinata sia il vero spreco di tempo perché in una stanza ordinata tutto si trova più facilmente. Ciascuno giustamente fa le proprie scelte, ma se detestate avere la casa in disordine e desiderate avere tutte le cose al loro posto, confrontatevi con quanto scrive Marie Kondo, l’autrice del libro ‘Il magico potere del riordino’.

Perché ‘magico potere’ del riordino? Sembra che il metodo di rivoluzionare una volta per tutte casa e risistemarla definitivamente secondo il metodo di Marie Kondo, abbia portato a chi lo a messo in pratica benefici nella qualità della vita, nella fiducia in sé e nei rapporti con i familiari. L’autrice tiene dei veri e propri corsi e insegna direttamente alle persone, nelle loro case, come creare il nuovo e definitivo ordine, anche grazie anche ai principi zen.

Leggi anche: Fare decluttering, che cos’è e come si fa per eliminare il superfluo in casa e… nella vita

Per fare un bel riordino occorre mettersi di buona volontà e riorganizzare tutto quanto e tutto in una volta, bisogna buttare le cose vecchie e inutili, quelle che abbiamo accumulato un po’ per distrazione, dimenticanza, il principio da seguire per liberarsene per sempre si basa sul rapporto emotivo, ciò che non ci trasmette alcuna emozione va buttato, ciò a cui ci sentiamo legati come per sentimento lo teniamo, e se le cose che si legano per ragioni di sentimento sono molte, perché ci ricordano momenti particolari, come ad esempio i libri e i quaderni della scuola elementare, occorre selezionarne un esemplare da tenere, tutto il resto va gettato.

Per riordinare è opportuno seguire un percorso che parte dai capi di abbigliamento, passare attraverso libri e carte per finire ai ricordi.

Se vuoi puoi acquistarlo qui:

Il Magico Potere del Riordino
Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita
€ 13.9

Punto di partenza è dedicarsi a una categoria per volta, tutti gli elementi di questa categoria vanno radunati in un unico luogo, anche se si trovano in altre stanze, e vanno buttati a terra, da questo momento si scelgono quali tra questa categoria di oggetti, ad esempio i pullover o i jeans, vanno buttati definitivamente e quali tenuti. Quindi si sistemano in uno stesso luogo in modo definitivo. Poi si passa ad un’altra categoria e così via.

Per i capi di abbigliamento Marie Kondo illustra anche come vanno piegati e riposti in armadi e cassetti: occorre piegarli e ripiegarli in modo da ridurne lo spazio che occupano, poi vanno riposti in senso verticale uno in fianco all’altro, in modo da occupare minor spazio possibile. Tutti, senza eccezione, dai collant ai pantaloni, passando per maglioni e camicie: questo è il metodo giapponese del konmari.

Potrebbe piacerti anche: Come riciclare vestiti vecchi dopo aver fatto pulizia nell’armadio

Affinché il vero riordino sia fatto, occorre applicarlo a tutti, ma davvero tutti gli oggetti e con ciascuno di essi applicare severamente i criteri di base. Marie Kondo scrive che ‘accatastare le cose una sull’altra è doloroso per quelle che si trovano sotto’

Forse questo libro non è nulla di rivoluzionario, forse è anche prolisso, ma se vi siete incuriositi, se pensate di aver bisogno di un bel riordino per avere più armonia in casa e desiderate saperne di più, oppure ancora pensate che possa essere un bel regalo per qualcuno (però senza offesa).

Ecco i dettagli:

Titolo Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita di Marie Kondo.
Prezzo 13,90 euro
Pagine 247 pagg
Editore Vallardi
ISBN 978-8867315192

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *