Il pannello solare su… ruote

di Erika Facciolla del 8 luglio 2013

Il fotovoltaico? Perché non renderlo portatile e, magari, munirlo di comode ruote per trasportarlo ovunque lo si desideri? L’idea potrebbe sembrare abbastanza singolare e bizzarra, ma in realtà l’oggetto esiste davvero e ha un nome altrettanto curioso: Pippy- Energy for All.

Probabilmente è destinato ad aggiungersi alla lista infinita e in costante aggiornamento di eco-gadget che le aziende specializzate nel settore continuano a sfornare, ma Pippy rappresenta a tutti gli effetti il primo mini-impianto fotovoltaico su ruote perfetto per il balcone o il giardino, e destinato a chi non può permettersi di installare un classico impianto fisso sul tetto di casa.

LEGGI ANCHE: Dalla Sharp arrivano i pannelli solari trasparenti per balconi

Le ruote e le dimensioni ridotte, infatti, rendono questa invenzione facilmente posizionabile su balconi, terrazzi, giardini privati, non necessita di collegamento alla rete elettrica o autorizzazioni particolari e permette di produrre energia a zero impatto in quantità sufficiente per ricaricare tutti gli elettrodomestici di uso comune, come lampadine, frigoriferi, televisori, ecc.

L’innovativo sistema fotovoltaico ‘stand alone’ è disponibile in due versioni: da 1.200 W/h e 2.400 W/h, entrambi modulabili a seconda delle necessità.

SCOPRI QUESTO: Ikube: il generatore fotovoltaico portatile made in Italy

L’idea è di un’azienda italiana, sicura che questo nuovo modo di produrre energia green offrirà la possibilità di risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica, rispettando l’ambiente, e venedo incontro alle esigenze di un numero molto più ampio di potenziali utenti.

Sarà vero? Il mercato, come sempre, ci darà presto delle risposte…

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *