Il verde migliora l’umore, lo conferma uno studio inglese

di Martina Pugno del 13 maggio 2013

Da oggi avete un motivo in più per curare il vostro prato o il vostro giardino: non solo per migliorare l’estetica della casa o per offrire uno spazio di gioco ai più piccoli e di relax per i più grandi, ma anche per fare del verde una terapia per il buonumore. Secondo i dati raccolti da uno studio inglese su 10.000 individui nell’arco di 10 anni, infatti, il verde è un elemento in grado di influenzare positivamente e in modo significativo l’umore delle persone.

GUARDA QUESTI: Gardens by the bay: a Singapore i più grandi giardini del mondo

Lo studio è stato condotto dall’Università di Exeter e recentemente pubblicato sul Journal of Pshycological Science, con una valutazione del livello di benessere basata sullo sperimentale Questionario di Salute Generale (General Question Health), che ha permesso la definizione di chiari parametri e di livelli fissi di benessere e qualità della vita.

Il risultato è che vivere in aree urbane verdi o, ancora meglio, immersi nella natura, ha effetti benefici sulla salute pari ad un terzo di quelli derivanti dall’essere sposati rispetto all’essere single e ad un decimo rispetto alla percezione del benessere da parte di chi ha un lavoro rispetto a chi invece è disoccupato. In particolare, i benefici rilevati sono quelli di un minore stress mentale e di una maggiore soddisfazione generale nei confronti della propria vita.

SCOPRI QUALI: I giardini più belli d’Italia

Ecco quindi un ulteriore effetto positivo anche della crescente tendenza ad istituire, nelle città italiane, aree da destinare ad orti sociali, così come l’allestimento, anche in questo caso sempre più frequente, di piccoli orti sui balconi: all’utilità sociale, al benessere fisico e al risparmio legato a queste pratiche, tra i loro vantaggi si potrà ora includere anche la stimolazione del “pensiero positivo” dato dalla vita in ambienti verdi.

I ricercatori sottolineano, infine, una ulteriore ragione per la quale questi dati non devono essere sottovalutati: “I politici farebbero bene a tenerne conto – ha commentato il dottor White nel corso di un’intervista per la BBC – quando devono decidere se investire risorse nel verde pubblico o se destinarle altrove”.

LEGGI ANCHE: L’Horticultural Therapy, che cos’è la terapia del giardinaggio

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *