Invece di buttare via la carta, facciamoci delle matite!

di Chiara Greco del 5 dicembre 2012

La questione dei rifiuti è un tasto dolente sia nel contesto domestico che negli uffici. Solo per quanto riguarda la carta, il consumo annuo in tutto il mondo si aggira intorno ai 300 milioni di tonnellate, secondo una stima di Greenpeace, una cifra quasi da capogiro!

LO SAPEVI? Come lo sticker ti ricarica il cellulare

In questo contesto, potrebbe venire in aiuto all’ambiente un gadget ideato da alcuni designer cinesi, in grado di ‘mangiare’ fogli di carta per trasformarli in matite.

Il curioso oggetto, progettato da Chengzhu Ruan, Yuanyuan Liu, Xinwei Yuan e Chao Chen, ha la forma di una scatola con un apertura sulla parte superiore per inserire dei fogli di carta da riciclare e potrebbe essere utile per smaltire l’enorme quantità di pagine di carta da usate.

HAI VISTO QUESTI ECO-GADGET? Ecco i 6 ecogadget idiotiIl kit multi-uso dell’eco-globetrotter

Il P&P Office Waste Processor, questo è il suo nome per esteso, si collega alla corrente elettrica e può essere avviato manualmente oppure automatico. La cover trasparente permettere di seguire il processo, durante il quale dei bastoncini di grafite vengono avvolti strettamente dai fogli di carta e rifiniti con un pò di colla, per dare vita a matite già perfettamente appuntite.

Il sistema non è ancora in produzione ma se gli ideatori riuscissero a risolvere alcune difficoltà dovute all’approvvigionamento di colla e di grafite e implementassero in modo più funzionale il tempera-matite inserito nel congegno, il P&P potrebbe diventare un oggetto di uso quotidiano nelle scuole o negli uffici.

SCOPRI ANCHE: ecogadget per aereo

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *