Keukenhof: il trionfo dei tulipani nel giardino floreale più grande d’Europa

di Sebastiano del 19 gennaio 2016

Scopriamo Keukenhof, una vera e propria meraviglia per chi ama i tulipani: tutto quello che c’è da sapere per visitarlo quest’anno.

Quando si pensa all’Olanda, l’immagine che viene immediatamente in mente è quella dei tulipani: e quando si pensa ai tulipani, il pensiero corre subito a Keukenhof, il giardino floreale più grande d’Europa visitato ogni anno da centinaia di migliaia di turisti, che accorrono in tarda primavera per ammirare i tulipani dai colori e dalle fattezze più sorprendenti.

Se c’è un viaggio all’insegna della scoperta delle bellezze della natura che ricordo con particolare piacere, c’è proprio quello fatto a Keukenhof per scoprire le meraviglie disseminate nei 32 ettari del parco floreale: uno spettacolo davvero particolare, che lascia a bocca aperta anche chi dice di non amare particolarmente i fiori!

Guarda le foto

Qui ogni anno viene piantata la bellezza di circa sette milioni di bulbi di tulipani, che ammaliano i turisti con i loro magici giochi di colore.

Ma andiamo con ordine e vediamo come si arriva e cosa si può vedere a Keukenhof.

Come raggiungere Keukenhof

Keukenhof si trova in Olanda meridionale, a sud-ovest di Amsterdam e a sud di Haarlem, nella cittadina di Lisse, in un territorio che è noto come “la terra delle dune e dei bulbi”.
Per raggiungere Keukenhof coi mezzi pubblici, le possibilità sono tre:
– Dall’aeroporto di Amsterdam Schipol (bus 58, che impiega circa 30 minuti, con due corse all’ora);
– In autobus da Haarlem;
– In autobus da Leiden.
Se siete in macchina, presso il parco di Keukenhof ci sono ampi parcheggi.

Cosa vedere a Keukenhof

Il parco è estremamente organizzato e si presenta in modo piuttosto diverso rispetto alla sterminata distesa pianeggiante di tulipani insita nell’immaginario collettivo: anzi, le foto delle enormi distese di tulipani sono scattate quasi sempre nei campi che circondano Keukenhof e che vedrete nell’avvicinarvi al parco.
Ma Keukenhof propriamente detto è più simile a un enorme orto botanico, con diverse serre e strutture al coperto e una quantità enorme di giardinetti, ognuno dei quali dedicato a qualche specie floreale.

Una volta entrati e superati gli immancabili negozi di souvenir e l’area ristoro in prossimità della fontana, si inizia un tragitto che porta a circolare in senso antiorario Keukenhof. Nel parco è attivo un servizio di wi-fi gratuito (che funziona egregiamente) e si trova un vecchio mulino a vento apprezzatissimo dai visitatori del parco in cerca di pose fotografiche a tema.
Ci sono poi diversi punti vendita di bulbi di tulipani, dove potrete acquistare direttamente ovvero farvi spedire a casa i bulbi scelti dai cataloghi.
Per visitare il parco, un pomeriggio è sufficiente, ma se proprio amate i fiori non vi dispiacerà passarci una giornata intera.

Quando andare a Keukenhof

La stagione di Keukenhof è breve e coincide grosso modo con la primavera, partendo da metà Marzo e arrivando a metà Maggio: l’anno prossimo il parco sarà aperto dal 24 Marzo al 16 Maggio 2016, dalle ore 8 alle 19.30: le biglietterie sono aperte dalle 8 alle 18.

A Keukenhof è attiva una copertura wi-fi gratuita che funziona più che decentemente, per la gioia di tutti quelli che non possono aspettare un secondo per postare le foto dei bellissimi fiori sui social media.

Quando visitarlo? Il periodo migliore per visitarlo è attorno alla metà di Aprile. Non solo è il periodo migliore per lo stadio di fioritura dei tulipani, ma è anche il periodo della spettacolare Flower Parade, che nel 2016 si terrà il 23 di Aprile.

Clicca sull’immagine per vedere le altre foto dei tulipani a Keukenhof

Insomma, uno spettacolo davvero unico nel suo genere, che consiglierei a tutti i coloro i quali prevedono prima o poi di visitare Amsterdam e l’Olanda.

Leggi anche:

{ 2 comments… read them below or add one }

bruno pellegrini aprile 4, 2013 alle 6:32 am

un giardino fantastico e unico

Rispondi

Bob Hilscher dicembre 9, 2012 alle 10:48 pm

Hi there, My wife, Jean, and I spent a couple of days at Keukenhof Gardens, near Lisse. We always knew that The Netherlands (Holland) was famous for its tulips. As gardeners, seeing the gardens at Keukenhof, just simply took our breath away! It was amazing. Without a doubt, Keukenhof Gardens is the world’s biggest outdoor gardens. For those who might like to see some pictures from our trip, they are at: http://frametoframe.ca/photo-essay-tulips-keukenhof-gardens-holland

While in Holland, Jean and I also spent a day at the village of Zaanse Schans where we got to see their large collection of windmills. For us, a trip to Holland just wouldn’t have been complete without seeing windmills in action. If anyone would like to check out the variety of windmills that we saw, they are at: http://frametoframe.ca/photo-essay-windmills-holland

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *