La casa sull’albero con pista da skate!

di La Ica del 3 settembre 2015

Ecco la casa sull’albero con pista da skate fatta nel Parco di Gifford Pinchot nello stato di Washington, per vivere e lavorare nel bosco.

Nei pressi del Gifford Pinchot National Forest sorge una casa sull’albero unica nel suo genere, o meglio due, completamente realizzate in legno e collegate tra loro da un ponticello sospeso e da una scala. Al suolo, una maxi-pista da skate a forma di arachide e tutt’intorno una potente rete wi-fi 4G.

Leggi come… La casa sull’albero diventa un ufficio supermoderno

La regione in cui sorgono queste mini-strutture è chiamata Cinder Cone; si tratta di un’area di origine vulcanica formatasi nei pressi del fiume Columbia, un luogo di bellezza spettacolare immerso nel verde rigoglioso della regione di Skamania (nello stato di Washington), Stati Uniti.

Qui, il surfista, fotografo e skater Foster Huntington è riuscito a dar vita al suo sogno di bambino: una casa sull’albero con pista da skate.

Sali sull’albero anche tu con Il Giardino dei Semplici: nelle Langhe un B&B un po’ speciale

cinder cone, studio

Una casa sull’albero è realizzato in legno, ed è collegata all’altra grazie ad un ponte sospeso

Grazie all’aiuto di sua madre e di un gruppo di amici, Huntington è riuscito in 3 anni a realizzare una dimora sull’albero, dove vivere e lavorare grazie alla connessione a internet,che gli permetterà di restare nel bosco in pianta stabile; il giovane ha infatti lasciato New York e il suo studio nel 2011, per gettarsi anima e corpo in questo progetto di vivere sostenibile.

Gli interni di Cinder Cone, la casa sull'albero con pista da skateboard

Gli interni in legno della casa sull’albero di Foster Huntington con pista da skate

Tutto quello di cui aveva bisogno Huntington era un fabbricato di forma rettangolare per ospitare i suoi averi e una casa per gli ospiti di forma esagonale, che fungesse anche da luogo di lavoro. Huntington li ha fatti costruire per aria, su un terreno di sua proprietà e con l’utilizzo di semplice legno locale; anche la mobilia e gli interni sono realizzati in materiale eco-sostenibile.

cinder cone hot tub

La proprietà ospita una vasca d’acqua calda per rilassarsi in mezzo alla natura

170.000 dollari è la spesa che lo skater ha dovuto sostenere per realizzare quel sogno d’adolescente, e oggi è corredata anche da una mini-vasca idromassaggio, a terra. La vasca si trova all’intersezione tra un ponte tibetano e la scala che unisce i due edifici, ed è alimentata da una stufa a legna; dépendance e appartamento condividono al suolo una pista da skateboard per divertirsi e fare sport tra un lavoro e un altro.

la pista da skate di cinder cone

La maxi-pista da skateboard la casa sull’albero vicina al Gifford Pinchot National Forest

Potrebbero interessarti anche:

{ 1 comment… read it below or add one }

Mctwist settembre 4, 2015 alle 12:20 pm

e chi non vorrebbe vivere li!! Fantastica!

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *