Lupo cecoslovacco: aspetto, carattere, allevamento e prezzi

di Alessia del 27 ottobre 2016

Il lupo cecoslovacco è ben riconoscibile da lontano, con il suo sguardo a metà tra il lupo e il cane e il portamento fiero. Ecco cosa c’è da sapere su questa razza di cani.

Tra i cani pastori e bovari, troviamo anche il lupo cecoslovacco, una razza di origine ceca e di taglia medio grande. Poco diffuso nel nostro territorio, sta comunque conoscendo una lenta crescita negli ultimi anni, appassionando sempre più persone.

Non perdere le razze di cani più interessanti

Lupo cecoslovacco origini

Le sue origini sono legate ad alcuni esperimenti militari avvenuti intorno agli anni ’50: l’obiettivo era quello di poter studiare da vicino il comportamento e la fisiologia del lupo dei Carpazi. Questo avrebbe consentito di migliorare le prestazioni dei pastori tedeschi, usati proprio in quel periodo dall’esercito ceco per difendere i confini.

Il primo incrocio tra pastori tedeschi e lupi avvenne nel 1955 e proseguì negli anni successivi nell’allevamento militare a Libejovice. Dopo circa 25 anni di selezione tra 4 lupi e 48 esemplari di pastore tedesco, si ottennero dei cani con dei sensi molto più sviluppati, maggiore senso dell’orientamento, un mantello più resistente alle intemperie.

Si dovrà attendere il 1982 per il riconoscimento a livello nazionale, mentre lo standard ufficiale della razza arriverà nel 1989. Oggi vengono impiegati nelle squadre di soccorso della Protezione Civile e come cani da salvataggio.

lupo cecoslovacco storia

Il lupo cecoslovacco ha una storia controversa

Lupo cecoslovacco aspetto

Questa cane ha un peso orientativo di 20-25 kg e l’altezza al garrese è di circa 60-65 cm. Le femmine raggiungono i valori più bassi. Il colore del mantello va dal grigio argento al giallo grigio. Il pelo è liscio e morbido e d’inverno subisce l’ispessimento del sottopelo. La maschera è sempre chiara, con il tartufo nero e il muso a punta.

Gli occhi sono sempre di colore chiaro, le orecchie sono piccole, triangolari ed all’insù. La sua andatura è molto più sciolta ed elegante rispetto al pastore tedesco. Mostra una buona resistenza su diversi chilometri.

Cuccioli di lupo cecoslovacco

Cuccioli di lupo cecoslovacco

Tutte le nostre guide sui cani:

Lupo cecoslovacco carattere

Che sia un cane dinamico e attivo lo si intuisce subito: si muove guardingo, studiando con attenzione l’ambiente, ma non attacca mai per primo se non c’è un motivo più che valido. Ha bisogno di correre e muoversi, non è adatto a chi non ha tempo da dedicargli o poco spazio all’esterno.

Porta nel suo imprinting la filosofia del branco: il padrone diventa il suo capo, ma dovrà imporsi da subito per ottenere rispetto. Una volta accettato, sarà fedele a vita a tutta la sua famiglia. Stabilisce un buon feeling anche con i bambini.

Con il tempo il suo attaccamento alla famiglia potrebbe diventare un problema, a meno che non lo abbiate abituato da piccolo a restare solo per qualche ora. Il bisogno di vicinanza potrebbe difatti indurlo a scappare per andare alla ricerca del suo amato padrone. Questa razza vuole il contatto fisico e adora trascorrere del tempo insieme alla famiglia, quindi valutate bene se possa o meno fare al caso vostro.

lupo cecoslovacco aspetto fisico

Lo sguardo fiero e penetrante del lupo cecoslovacco

Lupo cecoslovacco allevamento e cure

Oltre alla necessità di portarlo spesso fuori, questo cane necessita di spazzolate settimanali, avendo un pelo molto folto. Bisogna fare attenzione d’estate, perché non tollera il caldo eccessivo e potrebbe risentire di colpi di calore.

È bene farlo socializzare sin da piccolo con gli altri cani, in modo da abituarlo al contatto e alla reciprocità. Questo faciliterà il processo di addestramento e di educazione, che si ritiene necessario. Come già sottolineato, bisogna mantenere un atteggiamento fermo e rigido, evitando di cedere alle sue lusinghe. All’inizio cercherà infatti di raggiungere la posizione da capobranco.

Lupo cecoslovacco prezzi

Come sempre, vi invitiamo a considerare prima di ogni altra cosa l’eventualità di adottare un cane. I canili sono strapieni e troverete di sicuro chi ha bisogno di cure e di affetto. Se vi siete “fissati” su questa razza, invece, ecco cosa c’è da sapere. I prezzi ad oggi sono molto proibitivi, a causa della sua scarsa diffusione, almeno in Italia. Si parte da 1000 euro per un cucciolo, fino a 2500 euro.

Il prezzo varia molto se l’allevamento è riconosciuto dall’ENCI e se il cucciolo possiede pedigree, vaccinazioni e microchip. Per questo motivo diffidate da prezzi troppo bassi e dalle vendite online.

Scopri tutto sulle varie razze di cani da pastore…

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *