Marino promette un parco al posto dell’ex discarica di Malagrotta: si farà?

di Luca Scialò del 1 ottobre 2013

Mentre si cercano ancora soluzioni per individuare una nuova discarica (ne abbiamo parlato qui), a Roma potrebbe sorgere un enorme parco al posto di quella a Malagrotta che per 30 anni ha servito la Capitale. Un parco con 100mila alberi. Almeno questa è la promessa di Ignazio Marino, insediatosi quest’anno come primo cittadino della Capitale.

FOCUS: Roma e il bluff della differenziata

Il progetto partirà ad Ottobre e non ci saranno proroghe, promette Marino. “Dobbiamo definire alcuni aspetti tecnici su cui il commissario e il prefetto devono ancora darci informazioni”, ha detto il sindaco di Roma dopo il vertice sul tema con il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando.

Orlando ha firmato in questi giorni il decreto per portare nella nuova discarica parte dei rifiuti trattati a Malagrotta fino a ieri, promettendo una firma il prima possibile. Intanto però proprio a Falcognana, località destinataria della nuova discarica, continuano le proteste dei cittadini.

La paura di un caso-Napoli con le strade invase da rifiuti non raccolti è sempre presente tra i romani. Speriamo di non dovere vedere la riedizione di un brutto film…

Forse ti potrebbe interessare anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *