Mobilità sostenibile: entro 2020 la UE dovrà assicurare gas naturale a tutti i veicoli

di Claudio Riccardi del 28 maggio 2014

Mobilità sostenibile: entro 2020 la UE dovrà assicurare gas naturale a tutti i veicoli. Entro questa scadenza i 28 Stati membri dell’Unione Europea dovranno aver posizionato una rete di rifornimento per camion e altri veicoli alimentati a gas naturale liquefatto (Gnl) sulle arterie piú importanti della rete di trasporto trans-europea (TEN-T). Cosí stabilisce l’accordo informale raggiunto a Bruxelles, che assicura ad auto, ma anche a mezzi pesanti e navi, di poter transitare nell’area comunitaria impiegando carburanti alternativi, come gas naturale ed elettricità, ma anche idrogeno, nel caso in cui l’opzione sia prevista dai piani nazionali.

 POTREBBE PIACERTI: Auto a metano anche in casa Audi, ma è sintetico e consuma meno

Piani e obiettivi che prima del 2020 dovranno assicurare che i veicoli a trazione elettrica o alimentati a gas naturale compresso (Cng) possano circolare liberamente in centri abitati e nelle aree urbane, e che dunque sia installata una rete di stazioni di ricarica e rifornimento dimensionata per le esigenze di fruizione.

Questo è certamente un passo importante per lo sviluppo dei carburanti alternativi. Infatti è necessario ampliare il mercato e dare certezza legale a chi investe in questo settore.

 LEGGI ANCHE: Sono le auto il mezzo di trasporto meno efficiente

Ma non è tutto, o meglio, la misura non coinvolge solo i mezzi su gomma. Medesimo obbligo sarà da adempiere entro il 2025 per regolare il traffico delle imbarcazioni alimentate a Gnl nei porti marittimi della rete TEN-T e fra i porti di navigazione interna della stessa rete trans-europea entro il 2030.

Il tutto, ovviamente, anche in questo caso passerà attraverso la messa in opera di una rete di stazioni di servizio adeguata. Per venire incontro ai Paesi interessati, sono previsti incentivi ed alcune agevolazioni, ad esempio per la costruzione di aree di sosta e concessioni alle stazioni di rifornimento.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

*