Nasce Greenfunding, per raccogliere fondi solo di iniziative sostenibili

di Elle del 12 novembre 2014

Con la nuova piattaforma lanciata dall’associazione Greencommerce lo scorso il crowdfunding, ovvero la forma di autofinanziamento dal basso, si tinge di verde. È nata, infatti, Greenfunding, la prima piattaforma tutta italiana italiana esplicitamente dedicata a raccogliere fondi per i progetti legati alla sostenibilità e al riciclo.

Attivare una campagna green con questo tipo di ricerca fondi è molto facile, come in tutte le piattaforme di crowdfunding, è necessario creare un account e raccontare in cosa consista il progetto, per poi definire il budget richiesto per la sua attivazione, il periodo di raccolta dei finanziamenti e le ricompense da offrire ai sostenitori iniziali che hanno creduto nell’idea elargendo dei soldi.

A questo punto il progetto può essere inviato per la revisione, l’approvazione e la pubblicazione, a seguito delle quali si può anche spingere l’iniziativa sui social network. Infine, si può festeggiare il raggiungimento dell’obiettivo e incassare il finanziamento concretizzando le attività previste e distribuendo i reward.

Rispetto alle altre piattaforme, Greenfunding si caratterizza per l’attenzione e l’accompagnamento offerto a chi propone iniziative ‘green’ soprattutto nelle prime fasi.

Per ulteriori informazioni sui progetti caricati ed eventualmente finanziati o per proporre nuove idee nei vari settori di pertinenza con le tematiche ambientali (dalla moda alle smart city, passando per il benessere, l’energia e l’edilizia), basta collegarsi al sito Greenfunding.

Tra i tanti progetti già in fase di presentazione e sostegno ci sono, BRA (braccia rubate all’agricoltura) per la creazione di mini-orti in cassetta, Bike Pride Fiab chiede sostegno per creare un laboratorio di riuso, riciclo e ciclomeccanica, mentre DalPO intende sensibilizzare sulle potenzialità del più lungo fiume italiano lungo cui sviluppare realtà eco-friendly come agriturismi, circoli sportivi, bike hotel, aziende agricole biologiche e multifunzionali, imprese produttrici di beni e servizi ecosostenibili…

Se avete delle idee che volete sviluppare e che hanno una forte valenza ambientale, andate su Greenfunding, chissà che un giorno non diventino realtà!

LEGGI ANCHE:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *