Nasce il primo corso per cuochi professionisti a km zero

di Erika Facciolla del 10 dicembre 2012

Accademia Bio organizza il primo corso dedicato alla formazione di ‘BIO-Chef’ aperto a tutti coloro – chef e cuochi di ristoranti, agriturismi, alberghi e hotel, bar e aziende di catering – che  hanno voglia di affinare le proprie abilità culinarie cimentandosi in ricette e menù 100% bio.

Il corso, denominato dagli organizzatori  ‘Bio&Chef’, nasce con l’obiettivo di favorire e promuovere la formazione e l’informazione sul settore del biologico, sempre più al centro di quel nuovo modello ristorativo che sta conquistando il Bel Paese e che promette di aprire nuovi margini di crescita sia sul fronte economico che occupazionale.

I corsi, tutti a pagamento, prenderanno il via lunedì 10 dicembre a Rovolon (Pd) nella sede dell’Accademia Bio ‘La Costigliola’ (via Rialto, 62) e si articolerà in 5 moduli indipendenti dedicati a differenti tipologie di prodotti, ognuno dei quali si dividerà in una parte teorica e una pratica avvalorata dalla partecipazione di alcuni fra i più noti chef del panorama nazionale.

Protagonisti indiscussi del corso ‘Bio&Chef’ saranno ovviamente i prodotti biologici del territorio che verranno adeguatamente valorizzati attraverso la riproposizione di ricette tipiche e di alcune ‘eccellenze’ del patrimonio enogastronomico italiano.

Si parte il 10 dicembre nel segno dei legumi e del radicchio; il 14 gennaio si lavorerà con orzo, miglio, farro, polli e uova; il  28 gennaio 2013 sarà la volta delle brassicaceae e dell’Asiago; l’11 febbraio protagonisti il mais marano, il grano tenero e i salumi per poi chiudere il 25 febbraio con tante bontà a base di riso, stracchino e casatella.

Una bella occasione per diffondere ancora di più la cultura professionale del biologico ad un pubblico più vasto di operatori, produttori e appassionati.

Per tutte le info visitare il sito www.lacostigliola.org/progetti/accademia-bio.htm

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *