Nuove certificazioni bio. Ora c’è il SIB.

di Alessia del 3 novembre 2012

Il 1 ottobre 2012, con il Decreto Ministeriale 2049/2012 (GU 23/03/2012) è stata introdotta un’importante novità nel mondo del biologico che si pone come obiettivo quello di unificare e standardizzare tutti i dati relativi alle procedure certificate come biologiche.

Attraverso il nuovo Sistema Informativo Biologico (SIB) si potranno rendere più trasparenti ed efficienti i controlli sull’agricoltura biologica e gli operatori del settore potranno avere accesso immediato ai dati, sia ai nuovi fascicoli che a quelli contenuti nel già esistente SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale), utilizzando un’unica banca dati certificata e consentendo così ad ogni azienda agroalimentare di poter avviare telematicamente la procedura per la certificazione di operatore biologico.

Successivamente tutti i singoli sistemi informativi sviluppati autonomamente dalle varie regioni per il controllo della filiera, verranno riunificati a livello nazionale nel SIB, che diventa così un unico strumento centrale.

In tal modo, ha dichiarato il Ministro per le Politiche Agricole Mario Catania, si potranno snellire notevolmente i tempi delle pratiche amministrative, velocizzando l’intero processo e dando nuove garanzie ad un settore che è in piena espansione ed è fatto di tante piccole aziende ben radicate sul territorio.

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *

{ 1 trackback }